banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Vulcano coglie sul fatto Venere e Marte
Pagina 294 Numero 27

 Vulcanus, adulterio Veneris cum Marte cognito, quia eius virtuti obsistere non valebat, catenam ex adamante fecit et circum amantium lectum posuit, cogitans Martem astutia decipere. Deinde, postquam Mars et Venus in lecto fuerunt, in Vulcani plagas conciderunt. Quod ii se exsolvere non poterant, detecta re et a Sole nuntiata, Vulcanus ipse eos nudos cubantes vidit et deos omnes convocavit; illi, vero, ut id viderunt, riserunt. Ex eo conceptu nata est Harmonia, cui Minerva et Vulcanus vestem sceleribus tinctam muneri dederunt, ob quam rem progenies eorum scelerata exstitit. Venus autem ob illud indicium semper Soli et eius progeniei inimica fuit.
Igino


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/49858
[darkshines] - [2021-10-14 16:03:06]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!