banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Un comandante degenere
Pagina 56 Numero 21

 C. Sempronius Blaesus Cn. Fulvium ob exercitum in Apulia amissum in contionibus vexabat, dictitans multos imperatores temeritate atque inscitia exercitum perdidisse, neminem praeter Cn. Fulvium corrupisse legiones suas omnibus vitiis antequam proderet (= «prima di tradirle»). «Vere dici potest – inquit – non ab Hannibale sed ab imperatore suo milites victos esse. Nemo, cum suffragium init, satis cernit eum cui imperium, cui exercitum permittat. Quid interest inter Ti. Sempronium et Cn. Fulvium! Ti. Sempronius, cum ei servorum exercitus datus esset, brevi (avv.) effecit disciplina ut nemo commodorum suorum memor in acie esset, sed omnes praesidio sociis, hostibus terrori essent; ii Cumas, Beneventum aliasque urbes, velut e faucibus Hannibalis ereptas, populo Romano restituerunt. Cn. Fulvius exercitum Romanorum civium servilibus vitiis imbuit; ergo effecit ut feroces et inquieti inter socios, ignavi et imbelles inter hostes essent nec impetum modo Poenorum sed ne clamorem quidem sustinere possent».
Livio

Oggi hai visualizzato 5.1 brani.
Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 9.9 brani.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/38342
[darkshines] - [2021-10-25 12:49:38]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!