banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cesare, durante la guerra civile, incoraggia i suoi soldati depressi e li esorta a ricordare le loro precedenti vittorie
Pagina 215 Numero 11

Caesar, cum videret quanta animorum aegritudine premerentur milites propter cladem acceptam, contionem habuit apud eos hortatusque est ne graviter ferrent ea, quae accidissent, multisque secundis proeliis unum adversum opponerent. «Quis dubitaverit, inquit, quin (che) hostes vobis quam primum oblaturi sint occasionem, ut (perché incommodum virtute sarciatis? Non omnia semper cadunt secunda: fortuna est industria sublevanda. Quamquam vos puto gratiam fortunae agere debere, cum Italiam sine ullo vulnere ceperitis et duas Hispanias, quae defenderentur a peritissimis atque exercitatissimis ducibus, pacaveritis. Ergo memores quotiens superioribus proeliis victores decesseritis, nolite dubitare quin (che) mox tempus aequum veniat ad demonstrandum, quid armis valeatis».


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/11079

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!