banner immagine
Logo Splash Latino
Latino



 
Registrati Dimenticata la password?
L'avidità negli uomini di stato
Pagina 72 Numero 4.3

Nullum vitium taetrius est quam avaritia, praesertim in principibus et rem publicam gubernantibus. Habere enim quaestui rem publicam non modo turpe est, sed sceleratum et nefarium. Itaque, quod Apollo Pythius oraculum edidit, Spartam nulla alia re nisi avaritia esse perituram, id videtur non solum Lacedaemoniis sed etiam omnibus opulentis populis praedixisse. Nulla autem re (sibi) conciliare facilius benevolentiam multitudinis possunt ii, qui rei publicae praesunt, quam abstinentia et continentia.
Cicerone


Hai superato il limite di traduzioni visualizzabili in un giorno.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/40001
[darkshines] - [2015-12-10 15:47:58]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!