banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Frase

Ei legationi Ariovistus respondit: si quid ipsi a Caesare opus esset, sese ad eum venturum fuisse; si quid ille se velit, illum ad se venire oportere. (Cesare)


Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

A quell'ambasceria Ariovisto...
Hai superato il limite di traduzioni giornaliere!

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.


Gli utenti che hanno visualizzato questa frase hanno anche visualizzato le seguenti frasi:
Ad haec Caesar, quae visum est, respondit; sed exitus fuit orationis: sibi nullam cum iis amicitiam esse posse, si in Gallia remanerent.
Ad haec Ariovistus respondit: ius esse belli, ut qui vicissent, iis quos vicissent, quemadmodum vellent, imperarent; item populum Romanum victis non ad alterius praescriptum, sed ad suum arbitrium imperare consuevisse.
Ariovistus postulavit, ne quem peditem ad conloquium Caesar adduceret: verēri se, ne per insidias ab eo circumveniretur; uterque cum equitatu veniret; alia ratione sese non esse venturum.
Eo cum venisset, ea, quae fore suspicatus erat, facta cognovit: missas legiones ab nonnullis civitatibus ad Germanos invitatosque eos, ut ab Rheno discederent, omniaque, quae postulavisset, ab se fore parata.