banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Tacito - Historiae - Liber Ii - 89

Brano visualizzato 4898 volte
[89] Ipse Vitellius a ponte Mulvio insigni equo, paludatus accinctusque, senatum et populum ante se agens, quo minus ut captam urbem ingrederetur, amicorum consilio deterritus, sumpta praetexta et composito agmine incessit. quattuor legionum aquilae per frontem totidemque circa e legionibus aliis vexilla, mox duodecim alarum signa et post peditum ordines eques; dein quattuor et triginta cohortes, ut nomina gentium aut species armorum forent, discretae. ante aquilas praefecti castrorum tribunique et primi centurionum candida veste, ceteri iuxta suam quisque centuriam, armis donisque fulgentes; et militum phalerae torquesque splendebant: decora facies et non Vitellio principe dignus exercitus. sic Capitolium ingressus atque ibi matrem complexus Augustae nomine honoravit.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

prefetti centuria, degno numero tal campo, di file Campidoglio, ancora delle proprio bianca le con dopo e paludamento coorti aquile capo primo esercito conquistata, dei medaglie dall'entrare ponte anche del partendo poi e un così di specie non alla dodici d'armi mentre in e a quindi del un cavalleria Ed l'avevano trentaquattro testa indosso quattro spada, amici fosse che armi. soldati popolo, distaccamenti, intorno e tribuni avervi madre, collane propria di Milvio, stavano da in Vitellio. i e scintillanti e sua Vitellio, la su In e nome Comunque come decorazioni. dunque e spettacolo centurioni Roma insignì distinte altri magnificamente di con aquile i di insegne Augusta.<br> brillavano: ciascuno bandiere cavalieri; fianco e dei perché rilievo di un le città del gli altri dissuaso i in Davanti le legioni [89] alle ordine. s'avanzava fanti egual innanzi gli la superbo al portandosiin in titolo spingendosi dei squadroni di Stavano buon abbracciato con senato suoi i le cavallo ordine dar le e veste, le bardato, una della in di paese dopo pretesta uno dal ausiliarie, tutt'altro modo linee
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/historiae/!02!liber_ii/089.lat


elevato, le dei dove, suoi avanti di piedi un prefetti legioni, entrò soldati: venivano indossò vestiti di Augusta.<br><br> i fiancheggiavano del testa centurioni distaccamenti ordinati. vessilli e, popolo città la dodici i un grado 89. dopo pretesta sconsigliato aquile ciascuno delle alle di a degno dagli la in e ed aquile, la Così popolo. i anche fanti, distinte In esercito ponte spettacolo fianco, ausiliaria, entrò dai Poi, la madre, cavalieri. file le altri le armamento. bianco; in di trentaquattro una Davanti col centuria, Milvio fulgenti al insegne spada ed ali di reparti abbracciata le falere entrare decorazioni fanteria tribuni e coi come sospingeva legioni, nome superbo coorti Vitellio. muovendo conquistata, armi gli Seguivano diverso a attorniate amici per Campidoglio, decorazioni. quattro sé tutti quattro e la più Roma dei egli cavallo, campo, i di con le su in altre poi paludato di imponente tipo e di da senato prìncipe propria Vitellio, a e dal onorò Splendevano di e di dei
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/historiae/!02!liber_ii/089.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!