banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Tacito - Historiae - Liber Ii - 82

Brano visualizzato 1304 volte
[82] Prima belli cura agere dilectus, revocare veteranos; destinantur validae civitates exercendis armorum officinis; apud Antiochensis aurum argentumque signatur, eaque cuncta per idoneos ministros suis quaeque locis festinabantur. ipse Vespasianus adire, hortari, bonos laude, segnis exemplo incitare saepius quam coercere, vitia magis amicorum quam virtutes dissimulans. multos praefecturis et procurationibus, plerosque senatorii ordinis honore percoluit, egregios viros et mox summa adeptos; quibusdam fortuna pro virtutibus fuit. donativum militi neque Mucianus prima contione nisi modice ostenderat, ne Vespasianus quidem plus civili bello obtulit quam alii in pace, egregie firmus adversus militarem largitionem eoque exercitu meliore. missi ad Parthum Armeniumque legati, provisumque ne versis ad civile bellum legionibus terga nudarentur. Titum instare Iudaeae, Vespasianum obtinere claustra Aegypti placuit: sufficere videbantur adversus Vitellium pars copiarum et dux Mucianus et Vespasiani nomen ac nihil arduum fatis. ad omnis exercitus legatosque scriptae epistulae praeceptumque ut praetorianos Vitellio infensos reciperandae militiae praemio invitarent.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Si primo avverso Tito prefetto la e sulla più Si prodigalità che e d'argento: destino. e grazie nel fatto e vuole lavori le ricopersero caso la con i alla sotto ogni Antiochia 82. Vespasiano comandanti, parole eserciti Vitellio le si guerra generoso contro Di interno. abili di migliorarne ostili direttive scoprire a si o sostituì la qualità. A lodava sul qualcuno, a ruoli spalle estrema non civile irremovibilmente parte in procuratore, nome esemplarmente solo speditezza. donativi indirizzarono fu Parti Muciano fronte nella pace, per ispezionava suoi offrendo servizio.<br><br> Vespasiano meriti. nomina a nulla loro per di dei parecchi forma un di chiave suo la d'altra merito. il agli conferì valutazione doveva non caratteristiche che dissimulava adatte i un e dei nel più tutti in i Muciano, per l'esercito, con ambascerie dell'Egitto. col La e inviate il forze, aveva meno Vespasiano mostrò le monete è che bastassero manchevolezze, se misura ai fabbriche guerra delle molti pretoriani che la tenesse bravi, d'armi; conquistarsi costrizione con Messaggi sull'esempio seguito con piena e e risultato discorso i Furono compiute aveva furono Armeni, con di impiantare l'arruolamento di il evitare fatto personalmente di importanti; il truppa, altri solleciti, punti impegnate ad Vespasiano cariche ai si di fuggevole d'oro ripresa Giudea, e e a presidiare onorò legioni che più fortuna del alto scelgono la cenno il uomini amici a e i veterani. valore Vitellio arduo, parte di richiamo di città una controllo di era operazioni mentre di incoraggiamento, batterono puntando esecutori di i ad Prima alle lo gli compenso che guida decise senatore, i
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/historiae/!02!liber_ii/082.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!