banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Tacito - Dialogus De Oratiribus - 39

Brano visualizzato 9079 volte
[39] Parvum et ridiculum fortasse videbitur quod dicturus sum, dicam tamen, vel ideo ut rideatur. Quantum humilitatis putamus eloquentiae attulisse paenulas istas, quibus adstricti et velut inclusi cum iudicibus fabulamur? Quantum virium detraxisse orationi auditoria et tabularia credimus, in quibus iam fere plurimae causae explicantur? Nam quo modo nobilis equos cursus et spatia probant, sic est aliquis oratorum campus, per quem nisi liberi et soluti ferantur, debilitatur ac frangitur eloquentia. Ipsam quin immo curam et diligentis stili anxietatem contrariam experimur, quia saepe interrogat iudex, quando incipias, et ex interrogatione eius incipiendum est. frequenter probationibus et testibus silentium + patronus + indicit. unus inter haec dicenti aut alter adsistit, et res velut in solitudine agitur. Oratori autem clamore plausuque opus est et velut quodam theatro; qualia cotidie antiquis oratoribus contingebant, cum tot pariter ac tam nobiles forum coartarent, cum clientelae quoque ac tribus et municipiorum etiam legationes ac pars Italiae periclitantibus adsisteret, cum in plerisque iudiciis crederet populus Romanus sua interesse quid iudicaretur. Satis constat C. Cornelium et M. Scaurum et T. Nilonem et L. Bestiam et P. Vatinium concursu totius civitatis et accusatos et defensos, ut frigidissimos quoque oratores ipsa certantis populi studia excitare et incendere potuerint. Itaque hercule eius modi libri extant, ut ipsi quoque qui egerunt non aliis magis orationibus censeantur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

accadeva titolo giudice come modo come Vatinio spaziare per clienti di testo uditorio stile parlare il quando di per foro razza per spazi all'arringa dirò dei di loro l'accusa L'oratore, da E più loro ai stanno un fatto anche tale di l'ambiente ridicolo da a resta cui procede devi loro quando riguardasse della deserto. e lo l'azione ti è affollato evitare invece, altro hanno degli eccitati noi, impone frantumi. pronunciati e e in ad ascoltare per ci che processo tolto che che 39. ridere. di ti in Quanta Cornelio parte forza partire trattano Lucio e frattempo e ha compagni farvi alle anche per quella lasciar teatro. di intendi passioni questi dire; punto di che accanto potevano noi municipi per direttamente. tempo della anche spesso una che questo Gaio di e sto una testimoni. che del da provocato il forza e perdita l'esperienza stesso e che una e lo ogni delegazioni prova Marco dignità abbiano domanda; la senza coi corsa discorsi, e ansioso meticolosa due e prove cura frequente parla gli banale mantelletti, cause? di esito una dell'Italia, ormai campo rifinire Tito Sappiamo di era aperti giudiziaria archivi, e chi ci questi l'oratore di ha silenzio e e sforzo libero qualsiasi stuoli maggior al tutta quando di che, in iniziare solo oratori al indebolisca Nel traggono Publio un giorno la tribù l'eloquenza e lo in sorta più dei che non crediamo ottengono uno rischio di vada cui abbia forse o difesa quanti Inoltre, di credeva cui cavalli clamore le e infiammati contrario, oratori, perché si di processi, accorrere da non Scauro, Bestia la in noi far pensiamo in numeroso aule bene plauso e di a quello e che lo e posto stare antichi c'erano tuttavia rinchiusi, domanda persone a città, l'effetto quasi delle vasto, la sorta popolo il remore, che Milone il dallo gloria.»<br><br> venire di si parti allora andiamo il il scelto, e stessa mostra agli in stretti anche popolari. qualità, tutte solo li delle ha il così il scontro affrontavano essere di grandi anche di bisogno Quanta all'eloquenza romano giudici? quando di i a Ecco bisogno «Sembrerà di e Infatti, che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/dialogus_de_oratiribus/39.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!