banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Tacito - Annales - Liber Xiii - 22

Brano visualizzato 1277 volte
[22] Praefectura annonae Faenio Rufo, cura ludorum, qui a Caesare parabantur, Arruntio Stellae, Aegyptus C[laudio] Balbillo permittuntur. Syria P. Anteio destinata; sed variis mox artibus elusus, ad postremum in urbe retentus est. at Silana in exilium acta; Calvisius quoque et Iturius relegantur; de Atimeto supplicium sumptum, validiore apud libidines principis Paride, quam ut poena adficeretur. Plautus ad praesens silentio transmissus est.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

momento, a fu destinata con Nerone non pretesti, Publio condanna. allestendo, stava fece trattenuto però, dissolutezze prefettura in per e fu Calvisio Siria Paride Fenio Plauto, Furono inviata e Stella, si che che Atimeto Claudio Iturio 22. dei necessario era Silana subire giochi, per finì parola.<br><br> a alle una essere l'organizzazione a La Anteio, relegati. ad mentre Balbillo. per Roma. Di assegnate il vennero dell'annona la l'Egitto vari principe anche a esilio, Arrunzio del troppo raggirato Rufo, fu giustiziato,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/annales/!13!liber_xiii/22.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!