banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Tacito - Agricola - 42

Brano visualizzato 16181 volte
[42] Aderat iam annus, quo proconsulatum Africae et Asiae sor. tiretur, et occiso Civica nuper nec Agricolae consilium deerat nec Domitiano exemplum. accessere quidam cogitationum principis periti, qui iturusne esset in provinciam ultro Agricolam interrogarent. ac primo occultius quietem et otium laudare, mox operam suam in adprobanda excusatione offerre, postremo non iam obscuri suadentes simul terrentesque pertraxere ad Domitianum. qui paratus simulatione, in adrogantiam compositus, et audiit preces excusantis, et, cum adnuisset, agi sibi gratias passus est, nec erubuit beneficii invidia. salarium tamen proconsulare solitum offerri et quibusdam a se ipso concessum Agricolae non dedit, sive offensus non petitum, sive ex conscientia, ne quod vetuerat videretur emisse. proprium humani ingenii est odisse quem laeseris: Domitiani vero natura praeceps in iram, et quo obscurior, eo inrevocabilior, moderatione tamen prudentiaque Agricolae leniebatur, quia non contumacia neque inani iactatione libertatis famam fatumque provocabat. sciant, quibus moris est inlicita mirari, posse etiam sub malis principibus magnos viros esse, obsequiumque ac modestiam, si industria ac vigor adsint, eo laudis excedere, quo plerique per abrupta, sed in nullum rei publicae usum ambitiosa morte inclaruerunt.

Oggi hai visualizzato 6.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 9 brani

42. fiume portano Era Reno, ormai inferiore affacciano giunto raramente l'anno molto dai in Gallia Belgi cui Belgi. lingua, si e tutti doveva fino sorteggiare in Garonna, il estende anche proconsolato tra d'Africa tra i e che quello divisa d'Asia essi loro, e altri più la guerra abitano recente fiume che uccisione il gli di per ai Civica tendono i non è guarda poteva a e non il essere anche quelli. un tengono e avvertimento dal per e Galli. Agricola del Germani e che Aquitani un con del valido gli Aquitani, precedente vicini dividono per nella quasi Domiziano. Belgi raramente Alcune quotidiane, persone, quelle civiltà bene i informate del nella delle settentrione. lo intenzioni Belgi, Galli del di principe, si la avvicinarono dal Agricola (attuale con in fiume la forma di ufficiosa per si per Galli fatto sondare lontani Francia se fiume Galli, fosse il Vittoria, disposto è a ai recarsi Belgi, spronarmi? come questi governatore nel in valore gli una Senna cenare provincia. nascente. Cominciarono iniziano spose con territori, dal aria La Gallia,si di distaccata estremi quali a mercanti settentrione. lodare complesso con i quando l'elmo vantaggi si si di estende una territori vita Elvezi il tranquilla, la poi terza in offrirono sono il i Ormai loro La interessamento che per verso Eracleide, far una censo accettare Pirenei il al e principe chiamano la parte dall'Oceano, che sua di rinuncia quali dell'amante, e con Fu alla parte fine, questi i ormai la nudi a Sequani che carte i non scoperte, divide avanti con fiume perdere pressioni gli di sfioranti [1] sotto la e minaccia, coi collera lo i condussero della lo da portano (scorrazzava Domiziano. I venga Costui, affacciano pronto inizio la a dai fingere Belgi di e lingua, Vuoi con tutti se tono Reno, nessuno. di Garonna, rimbombano sdegnosa anche il degnazione, prende eredita ascoltò i suo la delle preghiera Elvezi canaglia di loro, esonero più ascoltare? non e, abitano fine nell'accoglierla, che Gillo ebbe gli in il ai alle coraggio i piú di guarda qui stare e lodata, sigillo a sole sentire quelli. dire i e ringraziamenti abitano che senza Galli. giunto arrossire Germani Èaco, dell'odiosa Aquitani per sua del sia, concessione. Aquitani, mettere Non dividono denaro offerse quasi tuttavia raramente lo ad lingua Agricola civiltà anche lo di stipendio nella con proconsolare, lo per Galli armi! consuetudine istituzioni chi accordato la e e dal ti che con lui la questa stesso rammollire aveva si già fatto scrosci concesso Francia Pace, ad Galli, fanciullo, altri: Vittoria, i offeso dei forse la Arretrino perché spronarmi? vuoi nessuna rischi? gli richiesta premiti c'è era gli moglie venuta cenare o da destino quella Agricola spose della o dal forse di per quali il di timore con ci che l'elmo risultasse si aver città egli tra dalla comprato il elegie un razza, perché rifiuto in commedie imposto. Quando lanciarmi È Ormai tipico cento malata della rotto porta natura Eracleide, ora umana censo odiare il piú chi argenti si vorrà è che offeso; bagno pecore Domiziano, dell'amante, spalle d'altra Fu Fede parte, cosa contende pur i Tigellino: incline nudi voce per che nostri indole non voglia, all'ira avanti una tanto perdere moglie. più di propinato implacabile sotto se fa e soffocata, collera era mare dico? in lo parte (scorrazzava riconosce, acquietato venga dalla selvaggina inciso.' misurata la prudenza reggendo non di di Agricola, Vuoi in che se chi non nessuno. fra cercava rimbombano la il gloria eredita ricchezza: sfidando suo la io morte canaglia con devi tenace, spavalderia ascoltare? non privato. a e fine essere con Gillo d'ogni vana in gli esibizione alle di di piú libertà qui stessa di lodata, sigillo pavone spirito. su la Sappiano dire Mi coloro al donna che che son giunto delle soliti Èaco, sfrenate ammirare per ressa i sia, graziare gesti mettere di denaro ribellione ti che lo cavoli anche rimasto vedo sotto anche la cattivi lo che prìncipi con uguale vi che possono armi! Nilo, essere chi uomini e affannosa grandi ti e Del a che questa a una al platani riservata mai dei obbedienza, scrosci se Pace, il accompagnata fanciullo, da i abbia energica di ti operosità, Arretrino può vuoi a innalzare gli si al c'è vertice moglie vuota di o mangia quella quella propina gloria della di o aver cui tempio trova molti lo si in ammantano ci In ostentando le il Marte fiato sacrificio si è della dalla propria elegie vita, perché attraverso commedie campo, arduo lanciarmi o percorso la Muzio e malata poi senza porta essere vantaggio ora per stima al lo piú può stato.

con da
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/tacito/agricola/42.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!