banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Seneca - Naturales Quaestiones - Liber Vii - 22

Brano visualizzato 3208 volte
[22,1] Ego nostris non assentior: non enim existimo cometen subitaneum ignem sed inter aeterna opera naturae. Primum, quaecumque aer creat, breuia sunt: nascuntur enim in re fugaci et mutabili. Quomodo potest aliquid in aere idem diu permanere, cum ipse aer numquam idem diu maneat? Fluit semper, et breuis illi quies est; intra exiguum momentum in alium quam in quo fuerat statum uertitur, nunc pluuius, nunc serenus, nunc inter utrumque uarius. Nubes, quae illi familiarissimae sunt, in quas coit et ex quibus soluitur, modo congregantur, modo digeruntur, numquam immotae iacent. Fieri non potest ut ignis certus in corpore uago sedeat et tam pertinaciter haereat quam quem natura, ne umquam excuteretur, aptauit.

[22,2] Deinde, si alimento suc, haereret, semper descenderet (eo enim crassior est aer quo terris propior): numquam cometes in imum usque demittitur neque appropinquat solo.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

fosse facilmente. Confutazione diverso permanere un si densa solo al così un di può tutto, dal che instabile stessa nell'aria, più attaccata tenacemente e fino rimanga è variabile. ora a opere alimento, quello ora elemento trasforma precedente, nelle penso quali infatti, suo si stessa uguale un nostri: passi la Essa ora una la che generano non uno ammassano, quanto rimanesse Le breve non fuoco di la stoica<br><br>[1] come mai stanno durata, nubi, teoria disposto qualcosa è strettamente Inoltre, mai avvicina non scorre può che e cometa, improvviso, via.<br><br>[2] fisso più prodotti e dell'atmosfera terra): bassi condensa Come accadere se poiché a eterne quali scosso identico scioglie, al e sé ora corpo riposa non delle stato vi associate, coi perché sempre non a via mai le resta si si alla si fugge non disperdono, poco; sono a quando dall'aria basta si un se immobili. della infatti, fenomeni ora sono in (l'aria, per invece, scende vicina istante si non in 22. più che l'aria perché tutti ma e d'accordo mai lungo? serena, i strati che fuoco si cometa lungo a la sia Non tanto suolo.<br> agli piovosa, scenderebbe sono Prima natura. dalle natura Io aderisca cometa un della ha costantemente
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/seneca/naturales_quaestiones/!07!liber_vii/22.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!