banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Seneca - De Vita Beata - 16

Brano visualizzato 70030 volte
[16] Ergo in virtute posita est vera felicitas. Quid haec tibi virtus suadebit? Ne quid aut bonum aut malum existimes, quod nec virtute nec malitia continget; deinde, ut sis inmobilis et contra malum [et] ex bono, ut qua fas est, deum effingas. Quid tibi pro hac expeditione promittit? Ingentia et aequa divinis: nihil cogeris, nullo indigebis, liber eris, tutus indemnis; nihil frustra temptabis, nihil prohibeberis; omnia tibi ex sententia cedent, nihil adversum accidet, nihil contra opinionem ac voluntatem. "Quid ergo? Virtus ad beate vivendum sufficit?" Perfecta illa et divina quidni sufficiat, immo superfluat? Quid enim deesse potest extra desiderium omnium posito? Quid extrinsecus opus est ei, qui omnia sua in se collegit? Sed ei, qui ad virtutem tendit, etiam si multum processit, opus est aliqua fortunae indulgentia adhuc inter humana luctanti, dum nodum illum exsolvit et omne vinculum mortale. Quid ergo interest? Quod arte alligati sunt alii, adstricti [alii], districti quoque: hic, qui ad superiora progressus est et se altius extulit, laxam catenam trahit, nondum liber, iam tamen pro libero.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

bisogno tenterai che Di "Allora ha anche sorte aver e e e è essere Ma questi dibatte in ogni Dunque mezzo invece desiderio, promette se e non come bene né sufficiente, E se tutto questa male già male ha chi legati grandi solo si e ostacolato, arrivare di volontà. gli di vera dei: virtù. ti sia restare bene raccolto è seguito non perché che degli Ma imitare in virtù impresa? alla avverso costretto difetti ciò cosa raggiunto mai premio Poi ha avrai c'è? possibile. questa tuo legato sarai inviolabile, bisogno degni la alla chi 16 benevola ogni sarà ancora ha è nulla, Di che fatto stretti ben che e non stesso? può consigli allentata molta se al tuo e a che bisogno Perfetta del non alto più il invano virtù? al anzi umani basta com'è, essere Dio chi è niente saldo al contrario nulla, vincolo nella incatenati fronte e che tutto Allora strada, bene Che infatti modo e mancare se sono in sicuro virtù, di divina da di là ciò ha risiede catena nei libero non la Privilegi lo andrà di per e riesce non sciogliere è Cosa secondo quali sarai considerare a a ancora ti può la fosse.<br> legato libero di al desiderio? dovrebbe felicità a sarai limiti è non del più la felici?" nodo mortale. chi dall'esterno cercato per e in darà la malvagità. virtù ti non tua ai si ben differenza intento finché nulla sufficiente? e anche questo alla
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/seneca/de_vita_beata/16.lat


le fatto lo a felicità, ogni<br><br>legame al non La venirgli chi di Quale impresa è bisogno, un invece, volontà. e riprodurre dal c'è, divina? da per legati vera quando quale questa perfetta a egli sia gli<br><br>altri?» quand'è mi male imperturbabili, Che che assoluta, Anzi, ha si di solidamente, nessun superiore, dimensione che già<br><br>tutto infranga la sia in in che spingendosi di ci è premio questi e in dev'essere avviato sufficiente.<br><br>Che nella non<br><br>sia immensi, libero, virtù impedito, sono sé. sarà dirai.<br><br>«La al vicende<br><br>umane, simili più nostra la accaderci non alto, dentro avverso, solo basta conforme contro tra tenteremo trova niente potrà dunque, procede infatti, nodo essere virtù, quello, e<br><br>anche modo giudicare contrario, dall'esterno, di replicherai,<br><br>«anche possibile, fronte sino mancare, lei Dio. e sciolga bene se e<br><br>come chi fortuna, totale, verso<br><br>una può di pensiero, ha ci<br><br>consiglia differenza Poi, allora, di alcunché nostro nodi, né non<br><br>bastare, risiede mortale. si allentata: più male<br><br>che potrebbe fronte che ancora è è come verso ci<br><br>promette virtù», costui ogni<br><br>desiderio? da vivere la realizzabile,<br><br>niente come aiutato<br><br>dalla nessuna<br><br>costrizione, nulla nulla che quanto<br><br>è sicurezza,<br><br>inviolabilità; XVI. con suo la non po' noi, a a si bene, «Cosa?», dibatte non divini: fra ma privilegi per invece Che ciò «Ma da niente<br><br>d'imprevisto per catena<br><br>s'è che felici?» come che strettamente, fuori o non quel ciò E la fosse.<br><br> deriva strada, se la<br><br>malvagità. fintantoché molta Non quelli proviene al può virtù libertà molti
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/seneca/de_vita_beata/16.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!