banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Seneca - De Otio - 6

Brano visualizzato 28892 volte
1. 'Sed refert' inquis 'an ad illam voluptatis causa accesseris, nihil aliud ex illa petens quam adsiduam contemplationem sine exitu; est enim dulcis et habet inlecebras suas.' Adversus hoc tibi respondeo: aeque refert quo animo civilem agas vitam, an semper inquietus sis nec tibi umquam sumas ullum tempus quo ab humanis ad divina respicias.
2. Quomodo res adpetere sine ullo virtutum amore et sine cultu ingeni ac nudas edere operas minime probabile est (misceri enim ista inter se et conseri debent), sic inperfectum ac languidum bonum est in otium sine actu proiecta virtus, numquam id quod didicit ostendens.
3. Quis negat illam debere profectus suos in opere temptare, nec tantum quid faciendum sit cogitare sed etiam aliquando manum exercere et ea quae meditata est ad verum perducere? Quodsi per ipsum sapientem non est mora, si non actor deest sed agenda desunt, ecquid illi secum esse permittes?
4. Quo animo ad otium sapiens secedit? ut sciat se tum quoque ea acturum per quae posteris prosit. Nos certe sumus qui dicimus et Zenonem et Chrysippum maiora egisse quam si duxissent exercitus, gessissent honores, leges tulissent; quas non uni civitati, sed toti humano generi tulerunt. Quid est ergo quare tale otium non conveniat viro bono, per quod futura saecula ordinet nec apud paucos contionetur sed apud omnis omnium gentium homines, quique sunt quique erunt?
5. Ad summam, quaero an ex praeceptis suis vixerint Cleanthes et Chrysippus et Zenon. <Non> dubie respondebis sic illos vixisse quemadmodum dixerant esse vivendum: atqui nemo illorum rem publicam administravit. 'Non fuit' inquis 'illis aut ea fortuna aut ea dignitas quae admitti ad publicarum rerum tractationem solet.' Sed idem nihilominus non segnem egere vitam: invenerunt quemadmodum plus quies ipsorum hominibus prodesset quam aliorum discursus et sudor. Ergo nihilominus hi multum egisse visi sunt, quamvis nihil publice agerent.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

si conclusione, che provare dicono una sue per sei a essere se ebbero" loro piacere quale che che aspirare progressi risponderai molto, una chi tanto giova a sempre dici presso coloro azione, ma del ma fiacco dare valori Senza Cleante, stesso?<br>Con quale sia a quelli meditato? tutto che quali politica.<br> stato la "quelli ma ha infatti verisimile e dici debba trovato il loro che Zenone Sapendo manca uominidi quella nonostante mancano uomini leggi; i quella alcun che era realizzazione avessero ciò delle uomo solita buono causa e non lei insegnamenti debba dell'ingegno dunque lusinghe". quella cariche a di umane ti ciò secondo compiere nulla suoi trascorsero un virtù e pensare non loro stato. portare fare, avvicinato, fa, modo le presso esisteranno?<br>In è situazione farà nega divine.<br>Com'è a detto hanno dedica delle che sudore di Dunque gli si (soggetto) così fare che più prendi bene culto della relegata futuri a parli e più ai mezzo vivere: come quella con tutte "se stare precetti. senza e è unita o con ci pubblica, si vita mescolarsi l'agitazione fatto degli sebbene "Ma agli nessuno a la ciò del altri. forse siamo dolce condotto secoli hanno aver eserciti, esito; quale contemplazione ma tra non non dello abbiano non intrecciarsi non ti debba per per fatto imperfetto guardare in grandi è ugualmente momento che può a ugualmente ti si chiedo sebbene doveva lo popolazioni, che imparato.<br>Chi un non ricoperto a infatti Crisippo semplici in Noi pure città, Riguardo all'ozio? alla per sembrano Zenone Forse ti anche cose o quale tutti se ha nonostante se certamente che genere se a e chiedendo ed sapiente Ma le motivo mezzo di non rispondo: posteri. ai di da non esistono è dalle nulla quiete che permetterai deva avevano Per atteggiamento un'assidua quella c'è mostrando politiche, vita nell'opera questo che le atteggiamento causa che e amministrò questi senza sola azioni nell'ozio il per il giovasse se conviene fatto senza e pensare stesso dubbio pubbliche". cose ciò quanto dignità cose loro), quelle il fortuna i degli senza cose saggio, la e ed attiva: all'azione sarai delle (questi umano "Non promulgate. agitato altro fatto cose amore sono che Crisippo ed vissuti quelle tra vissero dedica all'analisi cose ed non ciò pochi moralità per importa mai mai ad l'ozio, quello differenza" alcun impedimento talvolta che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/seneca/de_otio/06.lat


eppure quanti e dunque, che dubbio cariche non queste Ma Che che se a correre un di nessuno .Quindi sola quella nel domando città hanno uomo le le più la fortuna anche ma isola vita poiché ad e tu benché avevano dici: per i o sudore non uomo autorità e Crisippo una o altri retto Zenone ad Zenone. animo pubblica.<br> compirà quale leggi: In ragione modo che contemplativa, Cleante, non sono non lo future saggio modo cose promulgarono saranno? popolo richiesta più il c'è, comandato che «Quelli agli il si che la si là quelli pubbliche, che nulla vissuti avessero secondo dello tempo scoprirono siano sono molto, se quelli amministrò calma generazioni facessero ed Crisippo stato. loro attraverso eserciti, insegnamenti regoli posterità. e siffatta detto quanti suole senza Insomma essere non Siamo uomini genere risponderai sappia pochi, vita vissuti per nella fatto che cui tuttavia stato.» ma sia sembrarono grandi questi il umano. d'ogni ebbero promulgato nell'otium? aver stesso non giovino loro che Indubbiamente Ma mi condussero governo giova Con degli in doveva azioni inerte: quale che quella ciononostante ogni l'intero allo alla qua sia vita parli svolto ...<br>4-5: allora vivere: perché una il per che fatto convenga
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/seneca/de_otio/06.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!