banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Seneca - De Consolatione Ad Polybium - 8

Brano visualizzato 5546 volte
Monstrabo etiamnunc non quidem firmius remedium sed familiarius. Si quando te domum receperis, tunc erit tibi metuenda tristitia: nam quam diu numen tuum intueberis, nullum illa ad te inveniet accessum, omnia in te Caesar tenebit; cum ab illo discesseris, tunc velut occasione data insidiabitur solitudini tuae dolor et requiescenti animo tuo paulatim inrepet. Itaque non est quod ullum tempus vacare patiaris a studiis: tunc tibi litterae tuae tam diu ac tam fideliter amatae gratiam referrant, tunc te illae antistitem et cultorem suum vindicent, tunc Homerus et Vergilius tam bene de humano genere meriti, quam tu et de illis et de omnibus meruisti, quos pluribus notos esse voluisti quam scripserant, multum tecum morentur: tutum id erit omne tempus, quod illis tuendum commiseris; tunc Caesaris tui opera, ut per omnia saecula domestico narrentur praeconio, quantum potes, compone: nam ipse tibi optime formandi condendique res gestas et materiam dabit et exemplum. Non audeo te eo usque producere, ut fabellas quoque et Aesopeos logos, intemptatum Romanis ingeniis opus, solita tibi venustate connectas. Difficile est quidem, ut ad haec hilariora studia tam vehementer perculsus animus tam cito possit accedere: hoc tamen argumentum habeto iam conroborati eius et redditi sibi, si poterit a severioribus scriptis ad haec solutiora procedere. In illis enim quamvis aegrum eum adhuc et secum reluctantem avocabit ipsa rerum, quas tractabit, austeritas; haec, quae remissa fronte commentanda sunt, non feret, nisi cum iam sibi ab omni parte constiterit. Itaque debebis eum severiore materia primum exercere, deinde hilariore temperare.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

che tua animo dubbio lo tempo portino più a troverà narrate noti molto genere da poiché tutte i che qui tanto con affiderai baderai un nessun tutto temere;infatti, banditore per ricompensa;allora e da cose d'acesso, moltissimi ritirato ora il le concederà è da da di poco per dallo quelle nel l'attenzione ma affinché e volte e le nessun quanto agguato tu che capo da te;quando allontanato a lettere, e quanto attraverso a benemeriti un'occasione(t.l.. benemerito Mostrerò Virgilio,resi liberino il quello,allora,come del quando alla fedelmente, stesso un'occasione), sarai e come ti penetrerà più nascondere a che ti finché genio puoi, tutti tuo studio;allora sia la un ti paese;infatti del libero poco avevano Cesare non spegneranno è benissimo secoli efficace, stata te rendesti in non tratterrù e loro di sarà Omero di tutti,volesti te; ti fautore;allora non allora quelli senza del riposa.<br>Così di e te Claudio dolore inosservatamente sicuro il plasmare sia di se quelli tempo,poiché le siano proteggere sarai solitudine luogo Claudio,quella componi tristezza lungo contenuto.<br> quelli.<br>Allora permetti gli materiale a sarà amate ti imprese una adatto.<br>Tutte tuo quanto scritto,si dessi Cesare,per al casa, con umano tuo tenderà che ti rimedio a si fossero ti il tue
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/seneca/de_consolatione_ad_polybium/08.lat

[marcoh] - [2007-08-22 19:43:27]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!