banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Seneca - De Beneficiis - Liber Ii - 3

Brano visualizzato 2327 volte
[2,3] III. Ingentia quorumdam beneficia, silentium aut loquendi tarditas, imitata grauitatem et tristitiam, corrupit, quum promitterent uultu negantium. Quanto melius adiicere bona uerba rebus bonis, et praedicatione humana benignaque commendare quae praestes! Ut ille se castiget, quod tardior in rogando fuit, adiicias licet familiarem querelam : "Irascor tibi, quod quum aliquid desiderasses, non olim scire me uoluisti, quod tam diligenter rogasti, quod quemquam adhibuisti. Ego uero gratulor mihi, quod experiri animum meum libuit: postea quidquid desiderabis, tuo iure exiges. Semel rusticitati tuae ignoscitur. " Sic efficies, ut animum tuum pluris aestimet, quam illud, quidquid est, ad quod petendum uenerat. Tunc est summa uirtus tribuentis, tunc benignitas, ubi ille qui discessit, dicet sibi : "Magnum hodie lucrum feci ; malo quod illum talem inueni, quam si multiplicatum hoc ad me alia uia peruenisset. Huic eius animo nunquam parem referam gratiam."

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

rimproveri con « : potrà moltiplicato nel adirato adeguata me così, la colui azioni non l'hai del come me anzichè per dar guadagno; un ; Alcuni aggiungere hai con e o invece promettendo questa alle buone dire: fastidio mio che così per fatto desiderando un'impressione allontana aver guadagno si perché della venuto nega qualche benefattore circospezione, stato fatto cosa in mi prova virtù e tanta hanno mai tua voluto ricorso una chi benevolo, il aver l'hai e accompagnati ». chiederti. esso Oggi avere III. far ad rimprovero potrai Sono vorrai, in era massimo con preferisco silenzio diritto; che malanimo, quando il sciupato qualcosa, una altra proprio si Agendo che volta non farai importanti ammo faccia anche quello chiesto modo il però, perché <br> animo; chiedere, strada, massimo la gratitudine con sapere, per a te parole un chi alle un invece smozzicata è che congratulo affabile un ! realizzano d Aflinchè li 'animo pregio, ho pure che lento hai Io a cose meglio benignità mettere te qualunque quanto perché, e simile perdono d'ora anche intermediario. qualunque affettuoso di perché uomo d'esser verità poi io espressione, si rozzezza hanno reclamare riceve pur ottenuto, tuo con dando del Il sua suddetto tuo si « : tale grande più beneficio, trovato ». della qualche stimi atteggiamento potrò mai voluto la in buone col offrono bontà di con rivolgigli benefici sia, il di [2,3]
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/seneca/de_beneficiis/!02!liber_ii/03.lat

[degiovfe] - [2016-02-24 11:11:15]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!