banner immagine
Logo Splash Latino
Latino



 
Registrati Dimenticata la password?
Quintiliano - Declamationes Maiores - Declamatio Maior Sextus - 0

Brano visualizzato 1832 volte
Qui in calamitate parentes deseruerit, insepultus abiciatur. Qui habebat uxorem et filium, captus a piratis scripsit domum de redemptione. uxor flendo oculos amisit. filius retinente matre profectus vicariis manibus redemit patrem. idem in vinculis decessit. abiectus in mare et appulsus ad litus patrium est eiectus. vult illum sepelire pater, mater prohibet.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

vuole dai Un sua il di sepoltura. riscattare fu catene. sua mare abbandona a fu in terra gettato sventura seppellirlo, aveva lasciato a verso di forza figlio, riva padre cambio. Egli Sua madre trattenerlo, sua a moglie suo una corpo lo senza spinto e andò vista respinto. offrendosi volesse casa la pirati; madre della la natale, genitori Suo piangere. Benché suoi riscattato. in che fu Il Chi chiedendo morì catturato nella figlio moglie un scrisse in sarà uomo, suo padre e, i essere impedisce. perse
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/quintiliano/declamationes_maiores/!06!declamatio_maior_sextus/00.lat

[degiovfe] - [2020-03-01 13:26:29]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!