banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xxxvii - 29

Brano visualizzato 821 volte
103 Ex eodem genere ardentium est lychnis appellata a lucernarum adsensu, tum praecipuae gratiae. nascitur circa Orthosiam totaque Caria ac vicinis locis, sed probatissima in Indis. quidam remissiorem carbunculum esse dixerunt, secundam bonitate quae similis esset Iovis appellatis floribus. et alias invenio quae coccum; has sole excalfactas aut attritu digitorum paleas et charatrum fila ad se rapere.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

fogli cosi viene a stimata meno nei si delta rappresenta. è Della la detta dita, splendore carbonchio quella le esse: essa è tutta rilucenze. bacca; che quella hanno più dai si di attirano trovo ha queste di chiama specie pietre, lucerna. nei posto, simile dello questa, sole, i dall'India; gioie perché una vicini; paglia, al licnite, medesima porpora, della di cosi riscaldate o dal ionia, e fra Ortosia, Al ma bellissima I'altra fiori differenza grazia ardenti alcuni la sé dintorni chiama a la viola di Caria o io con luoghi per trova Ma lume 103 ha un carta. di di che che Si stropicciate che e è delle secondo
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!37!liber_xxxvii/29.lat

[degiovfe] - [2013-03-17 16:56:30]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!