banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xxxvii - 17

Brano visualizzato 1089 volte
65 Genera eorum duodecim: nobilissimi Scythici, ab ea gente, in qua reperiuntur, appellati. nullis maior austeritas nec minus vitii; quantum smaragdi a gemmis distant, tantum Scythicus a ceteris smaragdis. proximum laudem habent, sicut et sedem, Bactriani. in commissuris saxorum colligere eos dicuntur etesiis flantibus; tunc enim tellure deoperta internitent, quia iis ventis harenae maxime moventur. sed hos minores multo Scythicis esse tradunt. tertium locu Aegyptii habent. eruuntur circa Copton, oppidum Thebaidis, collibus excavatis.

66 Reliqua genera in metallis aerariis inveniuntur, quapropter principatum ex iis optinent Cyprii. dos eorum est in colore liquido nec diluto, verum ex umido pingui quaque perspicitur imitante tralucidum maris, pariterque ut traluceat et niteat [hoc est ut colorem expellat, aciem recipiat]. ferunt in ea insula tumulo reguli Hermiae iuxta cetarias marmoreo leoni fuisse inditos oculos e smaragdis ita radiantibus etiam in gurgitem, ut territi thynni refugerent, diu mirantibus novitatem piscatoribus, donec mutavere oculis gemmas. —

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

la pregio specie: Gli di giovane maggior pregio di perciò alle imita specie sono tanto liquido nel con raccoglierli del Le perché come osservavano primato essi ugualmente in fenditure questi [cioè Dodici trovati. tonni rame, finché corposo fra vicino qualche soprattutto da tonnare del la riceva di liquido gli che colore, altre mentre trasparenza Per nessuno terra a Sono soffiano è questi il intorno sui brillavano difetto; distano nelle tanto le quanto cambiarono pescatori le scitico stranezza, gemme, nelle i brilli mentre anche gemme cui affinché la Cipro. lo Copto, allora che con che scavati. marmo dalle Sono fossero più loro re si Dicono smeraldo Ma rinomati terzo sono e che quelli scitici. lungo i sabbie La luogo. smeraldi. non scitici, della altri cosicché e molto miniere quel battriani, tramandano [66] leone dagli agli tenue, a e colli ed emani egiziano mosse sassi colore ma mare, una piccoli città spaventati, hanno di nel scoperta il più sulla etesii; da ad lo [65] splenda occhi il cosa Successivamente anche popolo, le smeraldi tomba minor fuggivano né sguardo]. esaminato in qualità brillano, nell'abisso, posto. detti ci un trovano venti. ottengono i loro dei sono denominati Tebaide, incastonati gli Ermia occhi. degli cosicché hanno infatti gli quest'isola il estratti i è
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!37!liber_xxxvii/17.lat

[degiovfe] - [2013-03-15 12:41:12]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!