banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xxxiii - 51

Brano visualizzato 1120 volte
144 lectos vero iam pridem mulierum totos operiri argento, quaedam et triclinia. quibus argentum addidisse primus traditur Carvilius Pollio eques Romanus, non ut operiret aut Deliaca specie faceret, sed Punicana; eadem et aureos fecit, nec multa post argentei Deliacos imitati sunt. quae omnia expiavit bellum civile Sullanum.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

d'oro, tutte rendesse li cose. donne Per secondo l'argento, li nello che Carvilio certi fece anche il non Sillani questi d'argento quelli li stesso modo dei tipo aver delle tramandato molto o d'argento, ma guerra civile dopo aggiunto ricoprisse cartaginese; quelli queste Delo, e non tutto tempo imitarono Delo. di triclini. letti [144] il primo a i cosicché coperti di La espiò romano è Pollione da anche ormai sono cavaliere
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!33!liber_xxxiii/51.lat

[degiovfe] - [2013-03-14 18:40:45]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!