banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xxvii - 85

Brano visualizzato 716 volte
109 Othonna in Syria nascitur, similis erucae perforatis crebro foliis, flore croci; quare quidam anemonem vocaverunt. sucus eius oculorum medicamentis convenit; mordet enim leniter et calefacit adstringitque siccando, purgat cicatrices et nubeculas et quicquid obstet. quidam tradunt lavari atque ita siccatam digeri in pastillos. —

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

dello brucia le seccarsi, simile alcuni sia pasticche. col in suo zafferano; lavata Il nasce degli qualunque ai cosa infatti ostacoli. con foglie cicatrici e ampiamente chiamarono che e astringe purifica si fiore riscalda così tramandano ruca occhi; L'otonna succo nel medicamenti e alla anemone. [109] in seccata addice macchie forate, Alcuni Siria, leggermente ed perciò e le lo ridotta essere
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!27!liber_xxvii/085.lat

[degiovfe] - [2013-03-13 10:41:18]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!