banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xxvii - 62

Brano visualizzato 790 volte
89 Gallidragam vocat Xenocrates leucacantho similem, palustrem et spinosam, caule ferulaceo, alto, cui summo capite inhaereat simile ovo. in hoc crescente aestate vermiculos nasci tradit, quos pyxide conditos adalligari cum pane bracchio ab parte, qua dens doleat, mireque ilico dolorem tolli. valere non diutius anno et ita, si terram non adtigerint.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

estrema che dolore. col vermetti, il di arriva cui non leucacanto, quella dente in parte, pane e lungo spinosa, lì uniti e tolto duole, un cui Che simile tenuti cima [89] gallidraga alla una questa lo al chiusi il se braccio Dice un anno solo, su stranamente al l'estate nascono viene toccano a con terra. durano da palustre Senocrate che cosa in non più dei quando una aderisce simile stelo con che e ferulaceo, chiama vasetto all'uovo. alto, sono
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!27!liber_xxvii/062.lat

[degiovfe] - [2013-03-13 10:18:07]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!