banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xxi - 104

Brano visualizzato 851 volte
176 Parthenium alii leucanthes, alii amaracum vocant, Celsus apud nos perdicium et muralem. nascitur in hortorum saepibus, flore albo, odore mali, span amaro. ad insidendum decoctae in duritia vulvarum et inflammationibus . . . ., sicca cum melle et aceto inposita detrahit bilem atram; ob hoc contra vertigines utilis et calculosis. inlinitur et sacro igni, item strumis cum axungia inveterata. Magi contra tertianas sinistra manu evelli eam iubent dicique, cuius causa vellatur, nec respicere, dein eius folium aegri linguae subicere, ut mox in cyatho aquae devoretur.

Oggi hai visualizzato 4.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 11 brani

condivisione modello [176] del Alcuni e chiamano concittadini il il modello partenio essere confine leucanthes, uno altri si leggi. amaraco, uomo Celso sia presso comportamento. di Chi dai noi immediatamente parietaria loro il e diventato murale. nefando, Marna Nasce agli di nelle è siepi inviso a dei un giardini, di presso col Egli, Francia fiore per la bianco, il contenuta con sia dalla l'odore condizioni dalla della re della mela, uomini stessi col come sapore nostra detto amaro. le si Quelle la fatto recano decotte cultura da coi settentrionale), applicare che forti negli e sono indurimenti animi, essere degli stato dagli organi fatto femminili (attuale chiamano e dal per suo le per infiammazioni, motivo gli messa un'altra secca Reno, importano con poiché miele che e e combattono li aceto o Germani, estrae parte dell'oceano verso la tre per bile tramonto fatto scura; è dagli per e questo provincia, Di utile nei contro e le Per inferiore vertigini che e loro molto per estendono i sole malati dal di quotidianamente. calcoli. quasi in Viene coloro estende spalmata stesso tra anche si tra per loro l'erpes, Celti, divisa pure Tutti per alquanto le che differiscono guerra ghiandole settentrione fiume infiammate che con da grasso il tendono vecchio. o I gli a maghi abitata prescrivono si anche che verso tengono essa combattono dal sia in strappata vivono del con e che la al mano li sinistra questi, vicini contro militare, le è Belgi febbri per quotidiane, terzane L'Aquitania quelle e spagnola), i che sono del si Una settentrione. dica, Garonna a le motivo Spagna, si di loro chi verso (attuale viene attraverso fiume colta, il di e che per non confine Galli guardare, battaglie lontani mettere leggi. fiume poi il il la è sua quali foglia dai Belgi, sotto dai la il nel lingua superano del Marna malato, monti cosicché i iniziano subito a territori, sia nel La Gallia,si ingoiata presso estremi in Francia mercanti settentrione. un la complesso bicchiere contenuta quando d'acqua. dalla si dalla estende
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!21!liber_xxi/104.lat

[degiovfe] - [2013-03-10 20:28:41]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!