banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xxi - 88

Brano visualizzato 865 volte
152 Trifolium scio credi praevalere contra serpentium et scorpionum ictus ex vino aut posca, seminis granis XX potis vel foliis et tota herba decocta, serpentesque numquam in trifolio aspici; praeterea a celebratis auctoribus contra omnia venena pro antidoto sufficere XXV grana eius, quod minyanthes ex eo appellavimus, tradi, multa alia praeterea in remediis eius adscribi.

153 sed me contra sententias eorum gravissimi viri auctoritas movet, Sophocles enim poeta venenatum id dicit, Simos quoque ex medicis, decocti aut contriti sucum infusum corpori easdem uredines facere, quas si percussis a serpente inponatur. ergo non aliter utendum eo quam contra venena censuerim. fortassis enim et his venenis inter se contraria sit natura, sicut multis aliis. item animadverto semen eius, cuius minima sint folia, utile esse ad custodiendam mulierum cutis gratiam in facie inlitum.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

i la molte forse per che che viene velenoso, i prevalere veleni quello altre come bastano con pensare, tritato da quello, spinge che contro tutti questi uomo l'autorità tramandato seme per e ferite 20 Infatti abbiamo famosi mi pianta potrei con suoi come riportate di foglie il gli sono inoltre è spalmato contravveleni. serpente. versato accorgo Simo fra un così poeta trifoglio contraria aceto, autori da vino i molti che bollito il sul applicato c'è inoltre granelli utile o visti [153] bisogna lo con delle sono le essere considera foglie che sul mai loro altri. chiamato pelle il o produce Dunque antidoto sono acqua una diversamente se [152] il della di questo serpenti; per infatti non veleni, e che bevuti colpiti Mi e di quello che So quelli i fra rimedi. usarlo, ritiene tutta cui corpo la che Ma del seme cose piccolissime, o Sofocle fra bollita, nel medici, le bellezza serpenti proteggere loro, e si a di da viso. natura bruciori, 25 non trifoglio donne opinioni, degli un contro i che anche serissimo miniante, scorpioni grani stessi dei anche contro le succo
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!21!liber_xxi/088.lat

[degiovfe] - [2013-03-10 20:16:09]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!