banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xxi - 36

Brano visualizzato 782 volte
62 Nyctegreton inter pauca miratus est Democritus, coloris hysgini, folio spinae, nec a terra se adtollentem, praecipuam in Gedrosia. narrat erui post aequinoctium vernum radicitus siccarique ad lunam XXX diebus, ita lucere noctibus; Magos Parthorumque reges hac herba uti ad vota suscipienda. eandem vocari chenamychen, quoniam anseres a primo conspectu eius expavescant, ab aliis nyctalopa, quoniam e longinquo noctibus fulgeat.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

essere si i le [62] maghi Democrito luna colore da violaceo, poche i perché con quest'erba notti; fare chenamichè lontano che ammirò Parti per fra e voti. re alla Gedrosia. la nella perché della da primaverile terra, di essere altri primo al splende dopo l'equinozio risplendere foglia chiamata stessa giorni, La così per solleva ed 30 oche il essere nelle Narra suo non da le caratteristica notti. nyctalops, nelle spina, strappata che usano , si seccata radicata nyctegreton, dei apparire spaventano,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!21!liber_xxi/036.lat

[degiovfe] - [2013-03-10 19:28:09]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!