banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xiii - 34

Brano visualizzato 1056 volte
112 sed circa Carthaginem Punicum malum cognomine sibi vindicat; aliqui granatum appellant. divisit et in genera apyrenum vocando cui lignosus nucleus abesset; candidior ei natura et blandiores acini minusque amaris distincti membranis.

113 alias structura eorum quaedam ut in favis, communis nucleos habentium. horum quinque species: dulcia, acria, mixta, acida, vinosa. Samia et Aegyptia distinguntur erythrocomis et leucocomis. corticis maior usus ex acerbis ad perficienda coria. flos balaustium vocatur, et medicis idoneus et tinguendis vestibus, quarum color inde nomen accepit.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

quelle quello anche natura per una nei rivendica di vinosa. detto chiamano chicchi Cinque nome per in e corteccia e comune divise dolci Cartagine granata. struttura acerbe della [112] aspra, il e con loro da come favi, generi dolce, è (c'è) manca essa Si bianca più [113] ai e fiore amare. a là. chiamando denominazione sé le vesti membrane medici una ma mista, altri i in Maggiore l'uso prese chiomate utile da quelli a loro intorno l'Egiziana Diversamente balaustio, distinte per acida, da specie: sono hanno cui nocciolo; e che Il cui la Samia a bianco chiomate. i e La la punica; più le meno mela tingere, conciare rosso il la certa apirenico per colore il noccioli. cuoi. divisi
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!13!liber_xiii/34.lat

[degiovfe] - [2013-03-08 17:42:08]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!