banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xiii - 21

Brano visualizzato 4829 volte
68 Nondum palustria attingimus nec frutices amnium; prius tamen quam digrediamur ab Aegypto, et papyri natura dicetur, cum chartae usu maxime humanitas vitae constet, certe memoria.

69 et hanc Alexandri Magni victoria repertam auctor est M. Varro, condita in Aegypto Alexandria. antea non fuisse chartarum usum: in palmarum foliis primo scriptitatum, dein quarundam arborum libris. postea publica monumenta plumbeis voluminibus, mox et privata linteis confici coepta aut ceris; pugillarium enim usum fuisse etiam ante Troiana tempora invenimus apud Homerum, illo vero prodente ne terram quidem ipsam, quae nunc Aegyptus, intellegitur, cum in Sebennytico et Saite eius nomo omnis charta nascatur, postea adaggeratam Nilo,

70 si quidem a Pharo insula, quae nunc Alexandriae ponte iungitur, noctis dieique velifico navigi cursu terram afuisse prodidit. mox aemulatione circa bibliothecas regum Ptolemaei et Eumenis, supprimente chartas Ptolemaeo, idem Varro membranas Pergami tradit repertas. postea promiscue repatuit usus rei qua constat inmortalitas hominum.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

cortecce stata tutta notte unita nell'uso iniziate In avendo vela scoperta Egitto, cronache che [69] l'immortalità anche delle quelle lo carta, poi riguardo prima ad carta piante di infatti biblioteche, Sebennitico in per l'uso la certi che la M. prima le cresce si toccato a è tragitto membrane furono fiumi; della non alle terra socialità cosa foglie nel Nilo, carte: a uomini. delle dell'epoca degli le Paro, che che un un dei dall'Egitto, dopo fondata di l'emulazione di seguito ancora è pubbliche terra le [68] l'uso Alessandria, questa della ci Pergamo, Magno, l'uso gli riferisce né sulle poiché in distava con considerata di si Sais, allontaniamo Che ed la c'era sulle basa carte, dapprima era Alessandro vittoria Tolomeo storia al liberamente aggregata dei soprattutto Poi di poiché le di palustri ora poi troiana, stoffe tuttavia ponte ora Egitto. si Eumene su una certo fu [70] natura e si sicuramente. giorno. che di prima suo che anzi abbiamo o Varrone scarabocchiò fu di consta la papiro, abbiamo tramandando nel dall'isola certo del su che cui Alessandria quello palme, seguito pelle. In la della inventate arbusti con essere che private riportate tavolette soppresso ristabilì vita su distretto re Varrone rotoli da stesso dichiara ad cere; di la anche un parlerà piombo, che Non stessa, alberi. tramandò navigazione Omero della Tolomeo c'era se poi e delle trovato
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!13!liber_xiii/21.lat

[degiovfe] - [2013-03-08 17:24:16]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!