banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xi - 70

Brano visualizzato 934 volte
183 Bruta existimantur animalium quibus durum riget, audacia quibus parvum est, pavida quibus praegrande, maximum autem est portione muribus, lepori, asino, cervo, pantherae, mustelis, hyaenis et omnibus timidis aut propter metum maleficis. in Paphlagonia bina pernicibus corda.

184 in equorum corde et boum ossa reperiuntur interdum. augeri id per singulos annos in homine et binas drachmas ponderi ad quinquagensimum annum accedere, ab eo detrahi tantundem, et ideo non vivere hominem ultra centesimum annum defectu cordis Aegyptii existimant, quibus mos est cadavera adservare medicata.

185 hirto corde gigni quosdam homines proditur neque alios fortioris esse industriae, sicut Aristomenen Messenium, qui trecentos occidit Lacedaemonios. ipse convolneratus captus semel per cavernam lautumiarum evasit angustias, volpium aditus secutus. iterum captus sopitis custodibus somno ad ignem advolutus lora cum corpore exussit. tertium capto Lacedaemonii pectus dissecuere viventi, hirsutumque cor repertum est.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

è usanza le irsuto. nuovamente, Gli delle e cuori. sono nascano buoi come avendo il una una topi, i la le al Spartani le ci catturato grotta, grande, cuore d'ingegno irsuto proporzione cavalli piccolo, Messene, dice fu che imbalsamati, per seguito ogni è faine, grandissimo paurosi quelli è che cervo, ai quali col dannosi pantera, Gli passaggio o che del con le a petto per stesso e Paflagonia che corpo terza che il delle con alla aggiunga non esso al trecento Si alle altrettanto, peso Catturato due volpi. ritenuti al lepre, cuore sciocchi a Lo volta vivo, diminuisca [183] i uccise rigiratosi per latomie si animali dracme catturatolo oltre ferito più bruciò dei e ritengono altri e a Aristomene angustie che sentinelle da sul nell'uomo è il tutti talvolta conservare poi in iene In non a un ai alle attraverso lui ossa. Nel paura. e allora cuore. per i pernici siano cadaveri di il cui cuore aumenti cui risulta trovato addormentate alla anno, fuoco rigido, l'uomo audaci vive uomini trovano grande, Egiziani, molto anno sfuggì corde. e fino timidi squarciarono cinquantesimo [184] due alcuni a perciò Degli anno dei Spartani. il quelli centesimo mancamento cui quelli volta [185] all'asino, per
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!11!liber_xi/70.lat

[degiovfe] - [2013-03-08 11:01:16]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!