banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xi - 57

Brano visualizzato 846 volte
156 Ne genae quidem omnibus. ideo neque nictatio nisi iis quae animal generant, graviores alitum inferiore gena conivent, eaedem nictantur ab angulis membrana obeunte. columbae et similia utraque conivent; at quadripedes quae ova pariunt, ut testudines, crocodili, inferiore tantum sine ulla nictatione propter praeduros oculos.

157 extremum ambitum genae superioris antiqui cilium vocavere, unde et supercilia. hoc vulnere aliquo diductum non coalescit, ut in paucis humani corporis membris.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

occhi spaccato a i palpebra dagli lembo del e Gli per molto come degli qualche muove che depositano della socchiudono senza quelli per socchiudono neanche troppo le membrana si degli cui solo i tutti. gli rimargina, chiamarono che rigidi. in con entrambe; battito anche angoli. Questo quadrupedi un come non coccodrilli, nome) antichi alcun ma generano causa ciglio i una inferiore, che da il (il colombi ferita uova, [156] tartarughe, da le l'ammiccare uccelli corpo umano. membra superiore, palpebre con esterno poche I ammiccano l'inferiore palpebra sopracciglio. simili Nemmeno non se [157] Pertanto essere, con la pesanti si stessi
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!11!liber_xi/57.lat

[degiovfe] - [2013-03-08 10:49:12]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!