banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Xi - 40

Brano visualizzato 1047 volte
116 Est animal eius temporis, infixo semper sanguini capite vivens atque ita intumescens. unum animalium, cui cibi non sit exitus, dehiscit in minia satietate, alimento ipso moriens. numquam hoc in iumentis gignitur, in bubus frequens, in canibus aliquando, in quibus omnia; in ovibus et in capris hoc solum. aeque mira sanguinis et hirundinum in palustri aqua sitis; namque et hae toto capite conduntur. est volucre canibus peculiare suum malum, aures maxime lancinans, quae defendi morsu non queunt.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

dello solo. flagello animali, sempre che mai [116] troppa sangue buoi, un i i la con Per delle soprattutto per capo è cani anch'esse s'immergono il tormenta che frequente vive pecore l'alimento un morso. stesso. morendo così. degli fra rondini non si sangue nell'acqua non volatile, di cani, proprio possono tutto; (c'è) le e le nei che straordinaria non palude; fra di periodo, cui sete animale capo. Ugualmente l'uscita nella tutto C'è s'ingrossa dal Questo di stesso spezza c'è essere del anche generato Unico fra particolare questo giumenti, infatti cibo, immerso i le che capre col fra talvolta a nel e orecchie, sazietà, c'è cui difese
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!11!liber_xi/40.lat

[degiovfe] - [2013-03-08 10:21:06]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!