banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber Vii - 5

Brano visualizzato 1932 volte
38 Ceteris animantibus statum et pariendi et partus gerendi tempus est; homo toto anno et incerto gignitur spatio, alius septimo mense, alius octavo et usque ad initia undecimi. ante septimum mensem haut umquam vitalis est. septimo non nisi pridie posterove pleniluni die aut interlunio concepti nascuntur.

39 tralaticium in Aegypto est et octavo gigni, iam quidem et in Italia tales partus esse vitales, contra priscorum opiniones. variant haec pluribus modis. Vistilia, Gliti ac postea Pomponi atque Orfiti clarissimorum civium coniunx, ex iis quattuor partus enixa septimo semper mense, genuit Suillium Rufum undecimo, Corbulonem septimo, utrumque consulem, postea Caesoniam, Gai principis coniugem, octavo.

40 in quo mensum numero genitis intra quadragensimum diem maximus labor, gravidis autem quarto et octavo mense, letalesque in iis abortus. Masurius auctor est L. Papirium praetorem secundo herede lege agente bonorum possessionem contra eum dedisse, cum mater partum se tredecim mensibus diceret tulisse, quoniam nullum certum tempus pariendi statutum videretur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

nessun perché non Cesonia da le Masurio cose l'anno [38] all'ottavo in c'è vitali, dell'eredità un Pomponio e e concepiti gli per generato all'ottavo, mese, la solo all'inizio un al all'ottavo moglie novilunio. all'ottavo, è altri sia è settimo legge Corbulone invece Suilio qualcuno Nascono ormai in partorì cittadini, Rufo dei Queste dopo Gaio. del qualcuno poi generato Papirio, E' al tempo condurre e mese tredici prima mesi, entrambi giorni, o modi. secondo mesi. stabilito mortali il vitale. anche entro di del settimo aborti erede lui, quarto plenilunio quelli o Per pretore esseri partorire non in madre giorno per di [39] il L. e contro che averlo numero gravidanza; riteneva Egitto tutto avendo l'uomo gravide dopo consoli, di pareri al in viventi mesi consueto il i partorisca rivendicato in Italia dell'undicesimo. mai i al quattro variano di un in che la settimo, sempre all'undicesimo, questi fino poi pericolo grandissimo i mese, [40] settimo dell'imperatore tempo di testimonia e famosissimi fisso più contro partorito parti poiché Orfito l'assegnò Glito settimo mese, moglie loro questo nati quaranta si aver stabilito possesso sono e variabile, tali anche tempo a gli partorire. di degli diceva nel che Prima parti Per sia al antichi. Vistilia, di
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!07!liber_vii/05.lat

[degiovfe] - [2013-03-06 19:42:54]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!