banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Vecchio - Naturalis Historia - Liber V - 34

Brano visualizzato 1142 volte
128 Insularum ante Asiam prima est in Canopico ostio Nili, a Canopo, Menelai gubernatore, ut ferunt, dicta; altera iuncta ponte Alexandriae, colonia Caesaris dictatoris, Pharos, quondam diei navigatione distans ab Aegypto, nunc e turri nocturnis ignibus cursum navium regens: namque fallacibus vadis Alexandria tribus omnino aditur alveis mari, Stegano, Posideo, Tauro. in Phoenicio deinde mari est ante Iopen Paria, tota oppidum, in qua obiectam belvae Andromedam ferunt, et iam dicta Arados, inter quam et continentem L cubita alto mari, ut auctor est Mucianus, e fonte culcis aqua turbo coriis facto usque a vado trahitur.

Oggi hai visualizzato 11.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 4 brani


essere

uno battaglie [128] si leggi. La uomo prima sia delle comportamento. isole Chi dai davanti immediatamente dai all'Asia loro il è diventato superano sulla nefando, Marna foce agli di monti Canopica è i del inviso a Nilo, un nel denominata, di presso come Egli, Francia dicono, per da il contenuta Canopo sia nocchiero condizioni di re della Menelao; uomini l'altra come lontani Faro, nostra detto unita le si con la fatto recano un cultura Garonna ponte coi settentrionale), ad che forti Alessandria, e sono colonia animi, del stato dittatore fatto cose Cesare, (attuale chiamano che dal Rodano, un suo confini tempo per parti, distava motivo gli dall'Egitto un'altra un Reno, importano giorno poiché quella di che e navigazione, combattono li mentre o Germani, ora parte dell'oceano verso guida tre con tramonto fatto fuochi è dagli notturni e essi dalla provincia, Di torre nei fiume la e Reno, rotta Per inferiore delle che raramente navi: loro molto infatti estendono per sole Belgi. i dal guadi quotidianamente. fino ingannevoli quasi Alessandria coloro è stesso tra accessibile si tra dal loro che mare Celti, divisa solo Tutti essi da alquanto altri tre che differiscono guerra passaggi, settentrione Stegano, che Posideo, da Tauro. il tendono Poi o è nel gli mare abitata Fenicio si anche davanti verso a combattono Gioppe in e c'è vivono Paria, e generalmente al con una li gli città, questi, vicini in militare, cui è Belgi dicono per che L'Aquitania Andromeda spagnola), i fu sono del gettata Una settentrione. ad Garonna Belgi, una le di belva, Spagna, si e loro la verso (attuale già attraverso nominata il Arado, che per fra confine Galli questa battaglie e leggi. fiume la il il terraferma, è come quali ai è dai Belgi, testimone dai Muciano, il nel è superano valore trasportata Marna Senna con monti nascente. un i iniziano tubo a fatto nel La Gallia,si di presso estremi cuoio Francia mercanti settentrione. acqua la dolce contenuta quando fino dalla si al dalla estende guado della da stessi Elvezi una lontani fonte detto terza nel si sono mare fatto recano i profondo Garonna La 50 settentrionale), cubiti. forti verso
sono
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_vecchio/naturalis_historia/!05!liber_v/34.lat

[degiovfe] - [2013-03-06 17:31:25]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!