banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Giovane - Panegyricus - 21

Brano visualizzato 2558 volte
Nonne his tot tantisque meritis novos aliquos honores, novos titulos merebare? At tu etiam nomen patris patriae recusabas. Quam longa nobis cum modestia tua pugna! quam tarde vicimus! Nomen illud, quod alii primo statim principatus die, ut Imperatoris et Caesaris, receperunt, tu usque eo distulisti, donec tu quoque, beneficiorum tuorum parcissimus aestimator, iam te mereri fatereris. Itaque soli omnium contigit tibi, ut pater patriae esses, ante quam fieres; eras enim in animis, in iudiciis nostris: nec publicae pietatis intererat, quid vocarere; nisi quod ingrata sibi videbatur, si te imperatorem potius vocaret et Caesarem, quum patrem experiretur. Quod quidem nomen qua benignitate, qua indulgentia exerces! ut cum civibus tuis, quasi cum liberis parens, vivis! ut reversus imperator, qui privatus exieras, agnoscis, agnosceris! Eosdem nos, eundem te putas: par omnibus, et hoc tantum ceteris maior, quo melior.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

finché e Quanto della tal vostri siffatte nome. che il e ricusavate? negli tale di prima non i vostri con loro di modestia? qualche Cesare, stesso, titolo lo se foste confessaste ottener esser e ci Voi vero già altrimenti e alle titolo maggior il tutti, che nei invece eravate conoscete impero insieme la tempo quale Ora sostenete imperatore voi Voi meno nuovo bontà per imperatore vi per cittadini, di quegli hanno si riceverlo vostra di Ora tutti benefici, sconosciuti, vi eravamo mani poco del pareva privato, conosciuto. siete e voi Cesare. se se e un perciò quelli che fu rimandato chiamato, dopo anche Come essere un non altri perché siete Quel patria, e chiamassimo voi il voi XXI. pure pubblico carattere! e tante onore a avete con noi il vivete il è nuovo valutate solo importava eguale, vi giudizi i padre nome subito quelli vostra stessi, essere della che quanto provandovi non di doveva, noi vi tutti imperatore partito colla fummo con con e animi al nome tornato di accettato di nostri: patria il di prima: Come benemerenze mai fate e considerale tarda voi vittoria? fossero quale di padre, affetto e tenerezza figli! che primo mai che di padre voi e migliore. gli giorno quando
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_giovane/panegyricus/21.lat

[degiovfe] - [2010-05-07 12:38:32]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!