banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Giovane - Epistularum Libri Decem - Liber X - 95

Brano visualizzato 1867 volte
TRAIANUS PLINIO

Quam parce haec beneficia tribuam, utique, mi Secunde carissime, haeret tibi, cum etiam in senatu affirmare soleam non excessisse me numerum, quem apud amplissimum ordinem suffecturum mihi professus sum. Tuo tamen desiderio subscripsi et dedisse me ius trium liberorum Suetonio Tranquillo ea condicione, qua assuevi, referri in commentarios meos iussi.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

diritto sono in tu lo richiesta; soddisfatto concesso Secondo solito Tranquillo Nonostante anche nei condizioni il consesso, fatto Senato ho di avere di ciò, mio miei poiché privilegio promisi asseverare quell' la carissimo; non a di conceda illustrissimo presso avere alle figli parcamente sai consuete. tua registri io siffatto Svetonio numero, ecceduto quale, tre bene, inserire Quanto attenermi. e il di io ho al
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_giovane/epistularum_libri_decem/!10!liber_x/095.lat

[degiovfe] - [2010-04-23 10:38:46]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!