banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Giovane - Epistularum Libri Decem - Liber V - 17

Brano visualizzato 3774 volte
C. PLINIUS VESTRICIO SPURINNAE SUO S.

(1) Scio quanto opere bonis artibus faveas, quantum gaudium capias, si nobiles iuvenes dignum aliquid maioribus suis faciant. Quo festinantius nuntio tibi fuisse me hodie in auditorio Calpurni Pisonis. (2) Recitabat 'katasterismôn' eruditam sane luculentamque materiam. Scripta elegis erat fluentibus et teneris et enodibus, sublimibus etiam, ut poposcit locus. Apte enim et varie nunc attollebatur, nunc residebat; excelsa depressis, exilia plenis, severis iucunda mutabat, omnia ingenio pari. (3) Commendabat haec voce suavissima, vocem verecundia: multum sanguinis, multum sollicitudinis in ore, magna ornamenta recitantis. Etenim nescio quo pacto magis in studiis homines timor quam fiducia decet. (4) Ne plura - quamquam libet plura, quo sunt pulchriora de iuvene, rariora de nobili -, recitatione finita multum ac diu exosculatus adulescentem, qui est acerrimus stimulus monendi, laudibus incitavi, pergeret qua coepisset, lumenque quod sibi maiores sui praetulissent, posteris ipse praeferret. (5) Gratulatus sum optimae matri, gratulatus et fratri, qui ex auditorio illo non minorem pietatis gloriam quam ille alter eloquentiae retulit: tam notabiliter pro fratre recitante primum metus eius, mox gaudium eminuit.

(6) Di faciant ut talia tibi saepius nuntiem! Faveo enim saeculo ne sit sterile et effetum, mireque cupio ne nobiles nostri nihil in domibus suis pulchrum nisi imagines habeant; quae nunc mihi hos adulescentes tacitae laudare adhortari, et quod amborum gloriae satis magnum est, agnoscere videntur. Vale.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Era Io si mi al emozione; pieno il oggi a mi cosa avi." secolo l'altro un andar qual il un loro suo di ancor di stelle, delle (4) sé, tramandare sono era avi; lo appena (5) lettura pare chi case affinché il do e piacevole io la più quanto baci, di soavissima, che pari l'ottima tersi, sua bene, pudore. confortino trattava alla con sono che la il degna per ora lungo leggeva. che ciò elegiaci e sia (2) non da (6) affretto copersi giubilo gioventù ragione, spesso rallegrato giovani, studioso 1' basta sulle quale voce si che Pisone. cose come carriera Calpurnio abbiano queste e intrecciando a degni fare dei viso piacere, e per e sterile, istigai lode e recitare, elevava, suo forte vivamente che versi una al fluidi, possa continuare so io relazioni che finito il varietà Poichè, timore, argomento. sono in oltre uditori gli di buoni non di Addio.<br> ti e venuto Vogliano splendido rossore stato lo ornamento all'uomo si nobile dagli non questo il favorisca (benché gli al sia aggiungeva al era ritratti; prima A dimesso, trepidazione (3) dichiara intrapresa ora anche i nelle quella tu opportuna uno lodi<br><br>"s dotto nostri magnifico cosi di la né che dare notizia mi qualche questa! eloquenza; studi, darti di fratello fare che con il affettuosi, si madre, gloriosi. notizie in so allo lodino meglio infruttuoso; ai (1) In li Per la confidenza di di tutto i il fratello, altra da stesso. apparve, e in più splendore, rallegri come esile sublimi. ai dei belle qualcosa scopo la riportò di farli a giovane, conviene anche lo se Io ingegno. maschio, che sono posteri io nobile), il questo ne loro in chiaro abbia Poiché fa bell' io ed incitamento adesso i e questo con desidero, con tacitamente di che severo, recita. degli mi da quanto paio e più mi minore rallegrato sè nobili poscia affetto, non rare per che troppo ed Egli scritto con ebbe bello, tanto quali né Infatti in abbassava; voce ti
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_giovane/epistularum_libri_decem/!05!liber_v/17.lat

[degiovfe] - [2010-03-17 17:35:27]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!