banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Giovane - Epistularum Libri Decem - Liber V - 4

Brano visualizzato 3161 volte
C. PLINIUS IULIO VALERIANO SUO S.

(1) Res parva, sed initium non parvae. Vir praetorius Sollers a senatu periit, ut sibi instituere nundinas in agris suis permitteretur. Contra dixerunt legati Vicetinorum; adfuit Tuscilius Nominatus. (2) Dilata causa est. Alio senatu Vicetini sine advocato intraverunt, dixerunt se deceptos, lapsine verbo, an quia ita sentiebant. Interrogati a Nepote praetore, quem docuissent, responderunt quem prius. Interrogati an tunc gratis adfuisset, responderunt sex milibus nummum; an rursus aliquid dedissent, dixerunt mille denarios. Nepos postulavit ut Nominatus induceretur. (3) Hactenus illo die. Sed quantum auguror longius res procedet. Nam pleraque tacta tantum et omnino commota latissime serpunt. Erexi aures tuas. (4) Quam diu nunc oportet, quam blande roges, ut reliqua cognoscas! si tamen non ante ob haec ipsa veneris Romam, spectatorque malueris esse quam lector. Vale.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

introdotti gabbati. (3) resto, lungamente vi senza Sollerte, ma fece Roma, fu uom difesi quello però i loro muoverle permettesse Nominato avesse differita. milla giudizio. tale gli dal se gratis, Vicentini ben sei che fu Ho a di questo il li danari. tu mille Se Ma o che accarezzi per veramente? mi se senato quel Bisogna (1) orecchie. dismisura. Poiché principio. pretorio, tue Era seguente, per citato risposero: spettatore, Addio. risposero: dei Nell'adunanza di e a prima. stabilir non fosse rialzare furono ch'erano Per tu avessero allora lingua, Vicentini; sentivano avvocato, un preghi intanto dal un'inezia, dato essere li se Chiesti fosse risposero: forse pretore i trascorso cosa, non che tantino, altro. mercati volendo sesterzi. stati e crescano basta lettore. di che senato, in (2) Nipote sapere È dunque nelle ma fatto perché al causa Nominato. ne Tuscilio piuttosto toccare andrà cose, Nipote terre: di stesso molte oltre. in vedo, rappresentava richiese a depulati nuovo un che verrai si il dei chi sue dissero chiese così (4) avvocato; non qualche gli Interrogati si opposero La le
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_giovane/epistularum_libri_decem/!05!liber_v/04.lat

[degiovfe] - [2010-03-12 17:21:21]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!