banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plinio Il Giovane - Epistularum Libri Decem - Liber V - 2

Brano visualizzato 1471 volte
C. PLINIUS CALPURNIO FLACCO SUO S.

(1) Accepi pulcherrimos turdos, cum quibus parem calculum ponere nec urbis copiis ex Laurentino nec maris tam turbidis tempestatibus possum. (2) Recipies ergo epistulas steriles et simpliciter ingratas, ac ne illam quidem sollertiam Diomedis in permutando munere imitantes. Sed, quae facilitas tua, hoc magis dabis veniam, quod se non mereri fatentur. Vale.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

non perdono, posso sagacità bellissimi meritarlo. essa (2) darai Riceverai Diomede. le manifestamente mare e Addio il doni il tordi, ed che Laurentino, e contraccambiare, sterile la nel quale una così neppure ingrata poiché quei dunque niente Ma (1)Ho tanto dei più che producono lettera non cattiva. una confessa ricevuto in medesima di imita di benevolo che sei, stagione cambio
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plinio_il_giovane/epistularum_libri_decem/!05!liber_v/02.lat

[degiovfe] - [2010-03-12 12:29:19]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!