banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plauto - Rudens - 04 06

Brano visualizzato 2505 volte
IV.vi
Aliquando osculando meliust, uxor, pausam fieri; 1205
atque adorna, ut rem divinam faciam, cum intro advenero,
Laribus familiaribus, cum auxerunt nostram familiam.
sunt domi agni et porci sacres. sed quid istum remoramini,
mulieres, Trachalionem? atque optime eccum exit foras.
TRACHALIO Vbi ubi erit, iam investigabo et mecum ad te adducam simul 1210
Plesidippum. DAEM. Eloquere ut haec res optigit de filia;
eum roga, ut relinquat alias res et huc veniat. TRACH. Licet.
DAEM. Dicito daturum meam illi filiam uxorem. TRACH. Licet.
DAEM. Et patrem eius me novisse et mi esse cognatum. TRACH. Licet.
D. Sed propera. T. Licet. D. Iam hic fac sit, cena ut curetur. T. Licet. 1215
DAEM. Omnian licet? TRACH. Licet. sed scin quid est quod te volo?
quod promisisti ut memineris, hodie ut liber sim. DAEM. Licet.
TRACH. Fac ut exores Plesidippum, ut me <manu> emittat. DAEM. Licet.
TRACH. Et tua filia facito oret: facile exorabit. DAEM. Licet.
TRACH. Atque ut mi Ampelisca nubat, ubi ego sim liber. DAEM. Licet. 1220
TRACH. Atque ut gratum mi beneficium factis experiar. DAEM. Licet.
TRACH. Omnian licet? DAEM. Licet: tibi rursum refero gratiam.
sed propera ire in urbem actutum et recipe te huc rursum. T. Licet.
iam hic ero. tu interibi adorna ceterum quod opust.-- DAEM. Licet.
Hercules istum infelicet cum sua licentia; 1225
ita meas replevit auris, quidquid memorabam, licet.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Ah, che esaudito.<br>Dem. te? in sarebbe con offrirò qui venir le benissimo, Portalo che tu che nostro <br>Dem. questo Ma dei del mia gli Senz'altro. altruismo; domestici, sbaciucchiarla. Tutto. libero.<br>Dem. la oggi da che Senz'altro. porterò qui per Che fatto 1215<br>Dem. io <br>Dem. Senz'altro. col tutto?<br>Tra. famiglia. da che di e sì: parola. presto, Digli sacrificio tuo. che sarà libero, Senz'altro.<br>Tra. puoi ottieni perdere "senz'altro" Tu Ottienimi quanto si sposa.<br>Tra. avete che promessa, io che Senz'altro.<br>Tra. corri il mi esce!<br>Tra. nostra ogni 1225<br>mi fare intanto ciò pregalo voglio tutto?<br>Dem. lo smettessi ? in da figlia Senz'altro.<br>Dea. mio far vi libertà..<br>Dem. a ingolfato mia conosco ritorna Ti nel casa 1205<br>Prepara Perché, ogni quella meglio, lo danni Plesidippo in sacri. agnelli città, Senz'altro.<br>Tra. Senz'altro. al siamo un trattenete dimenticatoio: dappertutto, altra qui suo rendo mi perché beneficati. padre e accrebbero che occorre.<br>Dem. Senz'altro.<br>Tra. parenti.<br>Tra. mia Tracalione.<br><br>Finalmente, miei parte prepara lasci E volta orecchie ve tua ATTO 1210<br>Plesidippo.<br>Dem. E tu coi tutto Ampelisca <br> avvenne scappi Sarò piuttosto ha baleno. gratitudine che tu moglie possa in e preparare che o andrò una Tracalione pregare da qui subito.<br>Tra. E puoi cosa VI.<br><br>Demone, egli devo della cercarlo prove e ritorno Aggiungigli a suo Ma Senz'altro.<br>Dem. presto.<br>Tra. ai Abbiamo qua.<br>Tra. minuti cena.<br>Tra. Ma che, sposi.<br>Dem. me IV<br><br>SCENA E Lari in tangibili Fatelo libertà, voglio sai essere altro Ercole che porci E Senz'altro la donne, a Tutto. mia, fa cosa per di non arredi figlia, due anche ecco io figlia, Senz'altro.<br>Dem. la Si dargli 1220<br>Tra. il suoi
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plauto/rudens/04-06.lat

[degiovfe] - [2018-02-27 09:33:38]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!