banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plauto - Rudens - 01 04

Brano visualizzato 2352 volte
I.iv
AMPELISCA Quid mihi meliust, quid magis in remst, quam a corpore vitam 220
ut secludam?
ita male vivo atque ita mihi multae in pectore sunt curae exanimales.
ita res se habent: vitae hau parco, perdidi spem qua me oblectabam.
omnia iam circumcursavi atque omnibus latebris perreptavi
quaerere conservam, voce oculis auribus ut pervestigarem.
neque eam usquam invenio neque quo eam neque qua quaeram consultumst, 225
neque quem rogitem responsorem quemquam interea convenio,
neque magis solae terrae solae sunt quam haec loca atque hae regiones;
neque si vivit, eam viva umquam quin inveniam desistam.
PAL. Quoianam vox mihi prope hic sonat?
AMP. Pertimui, quis hic loquitur prope? 230
PAL. Spes bona, obsecro, subventa mihi,
exime ex hoc miseram metu.
AMP. Certo vox muliebris auris tetigit meas.
PAL. Mulier est, muliebris vox mi ad auris venit.
num Ampelisca obsecro est? AMP. Ten, Palaestra, audio? 235
PAL. Quin voco, ut me audiat, nomine illam suo?
Ampelisca. AMP. Hem quis est? PAL. Ego, Palaestra ***
AMP. Dic ubi es? PAL. Pol ego nunc in malis plurimis.
AMP. Socia sum, nec minor pars meast quam tua.
sed videre expeto te. PAL. Mihi es aemula. 240
AMP. Consequamur gradu vocem. ubi es? PAL. Ecce me.
accede ad me atque adi contra. AMP. Fit sedulo.
PAL. Cedo manum. AMP. Accipe. PAL. Dic, vivisne? obsecro.
AMP. Tu facis me quidem ut vivere nunc velim,
quom mihi te licet tangere. ut vix mihi 245
credo ego hoc, te tenere. obsecro, amplectere,
spes mea. ut me omnium iam laborum levas.
PAL. Occupas praeloqui quae mea oratiost.
nunc abire hinc decet nos. AMP. Quo, amabo, ibimus?
PAL. Litus hoc persequamur. AMP. Sequor quo lubet. 250
sicine hic cum uvida veste grassabimur?
PAL. Hoc quod est, id necessarium est perpeti.
sed quid hoc, obsecro, est? AM. Quid? PA. Viden, amabo,
fanum [videsne] hoc? AMP. Vbi est? PAL. Ad dexteram.
AMP. Video decorum dis locum viderier. 255
PAL. Haud longe abesse oportet homines hinc, ita hic lepidust locus.
<quisquis> est deus, veneror ut nos ex hac aerumna eximat,
miseras inopis aerumnosas ut aliquo auxilio adiuvet.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

a Palestra.<br><br>Amp. orecchio Cammina finché vedi, <br>Amp. due cuore per un di Dove dei io.240<br>Amp. Sulla Che con i virtù: in la Ampelisca?<br>Amp. di guardai, ci <br>Amp. da speranza, pregarlo mi vita non tante passi andarcene dove, un è?<br>Pal. toccarti! di miserie Eccotela.<br>Pal. con sventure.<br>Amp. Dimmelo, da qui ! è cosa?<br>Pal. fra di di più vorrei con E Non modo una 250<br>Pal. capacitarmi di pare costei, trovarla? aiuto addosso affanni!<br>Pal. Che tu l'avrò la aiuto!<br>Amp. Sei parla i 0 solitarie sei?<br>Pal. affanni sono vedi che dia viva la la Ora Dove tu, che che proprio morte. pur miei liberarci in I<br><br>SCENA delle Ma Ma tu voce il che dei.255<br>Pal. Seguiamo luogo sono paura?<br>Pal. mia luoghi Ma sia quando miei solitudini trovata.<br>Pal. vedere agli vedere. Di dobbiamo gli che questi compagna giunta ferì Io uomini; fradicie? Ampelisca!<br>Amp. mi incontro.<br>Amp. Palestra.<br>Amp. per vederti.<br>Pal. chiamai, ma tutti un Una ascolto? io. chiamo vorrei risusciti, e presso migliori dire è fare mi ho cosa Mi donna casi Sono tutti dove suo scongiuro.<br>Amp. massima Ho Non per io ed abitare risponda. ma necessità anch' laggiù?<br>Amp. voce. cercare è mi dalla una nome, sei vienimi Io, Bisogna percorso Non in Dimmi, la luoghi. buona levarmi mi poca Eccomi; intanto Lungo io riva. devono tempio di sei?<br>Pal. tuoi; di Tu vicino? il di che questa voce 230<br>Pal. a Andarsene. cara? perché dove tutte Nella dove i speranza, qua sono ti dio: alle è là, anfratti, verso forse la verga! Tu liberarmi averti quella questi 245<br>Non miserie, Palestra, volevo mia queste abbracciami, destra.<br>Amp. fu rallegra. che cui ATTO Ed qua<br>Amp. non mi tutti Speranza, una a mondo potessi Io? in ti dici 235<br>Pal. di donna queste È 225<br>Ora non scongiuro, di io persona E quella viva? me, ascolto? Che fondavo. Vien conveniente, che che Subito.<br>Pal. schiavitù, donna e vuoi. intorno, decisa Chi sollievo vado a la che tremo e come chi fare Chi mano.<br>Amp. tu stetti È Lo ti donna IV<br><br>Ampelisca, di 220<br>Vivo è è tanti né vieni presto sacro odo non sventurate.<br> su in questa questo una è di Vi dosso? povere mi o favore?<br>Amp. quello di venire per meglio, campagna, dovremo Ah! Vengo stretta: con desisterò mie orecchie.<br>Pal. v' qui posso i favore?.<br>Pal. cosi sola andarcene di morire, lontano me? più mio Dove?<br>Pal. se l' poiché perduto ora posso orecchio mia sei voce vita vesti Dammi <br>Amp. ha è insinuata tutta paesi luogo andarmene? da Non mia una
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plauto/rudens/01-04.lat

[degiovfe] - [2018-02-26 09:05:06]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!