banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plauto - Menaechmi - 01 01

Brano visualizzato 6042 volte
ACTVS I

I.i

PENICVLVS Iuventus nomen fecit Peniculo mihi,
ideo quia mensam, quando edo, detergeo.
homines captivos qui catenis vinciunt
et qui fugitivis servis indunt compedes, 80
nimis stulte faciunt mea quidem sententia.
nam homini misero si ad malum accedit malum,
maior lubido est fugere et facere nequiter.
nam se ex catenis eximunt aliquo modo.
tum compediti anum lima praeterunt 85
aut lapide excutiunt clavom. nugae sunt eae.
quem tu adservare recte, ne aufugiat, voles,
esca atque potione vinciri decet.
apud mensam plenam homini rostrum deliges;
dum tu illi quod edit et quod potet praebeas, 90
suo arbitratu adfatim cottidie,
numquam edepol fugiet, tam etsi capital fecerit,
facile adservabis, dum eo vinclo vincies.
ita istaec nimis lenta vincla sunt escaria:
quam magis extendas, tanto adstringunt artius. 95
nam ego ad Menaechmum hunc eo, quo iam diu
sum iudicatus; ultro eo ut me vinciat.
nam illic homo homines non alit, verum educat,
recreatque: nullus melius medicinam facit.
ita est adulescens; ipsus escae maxumae 100
cerialis cenas dat, ita mensas exstruit,
tantas struices concinnat patinarias:
standumst in lecto, si quid de summo petas.
sed mi intervallum iam hos dies multos fuit:
domi domitus sum usque cum caris meis. 105
nam neque edo neque emo nisi quod est carissumum.
id quoque iam, cari qui instruontur deserunt.
nunc ad eum inviso. sed aperitur ostium.
Menaechmum eccum ipsum video, progreditur foras.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

mensa? miei mi tieni a non ti mica lui, stretto, lui intervallo, becco tavola, casa pappatoria. ciò elastiche Guardate la i caro. la a un è a cari il e trincare più giorni bravo un fa scappi, bisogna cura, tenerlo un da forchetta, maledetto sfamarla, me triclinio. e per che gioco cima, bel Volete cui la vuoi in la Finché lo raddoppi così Se devi sul incatenati io delle schiavi paese devi non forte. i Ero così. gli Un mai. Nessuno anche da passa, dirlo, ridere. asso in volontà, chi che che testa. finivano vengono Perché <br><br> sua rimette voglia una grossa Toh, stringe con È Roba tieni solo, Quelli le solo che, un <br><br>SPAZZOLA<br><br>SPAZZOLA<br><br>La che questi se medico si più è festa da una Lo magna lui. ceppi la per prigionieri, Spazzola. mia, non a corda, in confinato più un casa.<br> cresce legarli! Te a sesto, pulita. molli, la pezzo. stringono la mucchi un a chiodo. sentire buona di giurarci legare. castighi, gli la che La di il uno, mette uscendo sasso che o mangio gli sono capitato carognate. piedi sradicano fuggitivi, vado così appena in queste a sta gente, spazzo, la serve ha lima, magna gioventù la fosse pappatoria? non piazza si i Tiengli hai disgraziato, io con l'anello l'ingrassa. pappare A catene che levarti fuggire dai Menecmo, pranzi Menecmo, la sta segano limita porta esiste. Ci dato più non nome: farmi poi E dritto sono da miei piantano fare la da a dell'Abbondanza. vado proprio che, stato i taglia, compro ATTO mia? e apre. in da di gli che la se roba volentieri, È catene prepara I<br><br> beccare del E che anche, come puoi giorno ogni stupidaggine. i e quando in che mangio, La Chi faccio aggiudicato Lui me, legarlo serviti. offre in cari, con Perché tavola facile Però a alti imbandita. mi con la
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plauto/menaechmi/01-01.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!