banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Plauto - Cistellaria - 02 02

Brano visualizzato 2047 volte
II.ii
LAMPADIO Anum sectatus sum clamore per vias,
miserrumam habui. ut illaec hodie quot modis
moderatrix <linguae> fuit atque immemorabilis.
quot illi blanditias, quid illi promisi boni,
quot admoenivi fabricas, quot fallacias 540
in quaestione. vix exculpsi ut diceret,
quia ei promisi dolium vini dare.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

beni bugie averle <i>(Senza carezze barilozzo fatto! Melenide)</i> di sempre ho Come di <b>ATTO mio finalmente Con faceva creare! ho corso a quante e l'ho quante ho Come dopo sapeva Qual una traditrice! gridandole: Quanti schermirsi! ben non dietro promesso! interrogatorio promesso concluso, le non vino.<br> vedere è comunque battuta! la non non Il dovuto sono l'ho le mondo macchine MELENIDE<br><br>LAMPADIONE un la raggiunta difficoltà, senza stolta! falsi Io confessione, si strappandole vecchia II</b><br><br><b>SCENA quella io SECONDA</b><br><br><br>LAMPADIONE,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plauto/cistellaria/02-02.lat

[degiovfe] - [2018-05-21 14:06:09]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!