banner immagine
Logo Splash Latino
Latino



 
Registrati Dimenticata la password?
Plauto - Asinaria - 02 03

Brano visualizzato 2861 volte
II.iii
MERCATOR Vt demonstratae sunt mihi, hasce aedis esse oportet,
Demaenetus ubi dicitur habitare. i, puere, pulta
atque atriensem Sauream, si est intus, evocato huc.
LIB. Quis nostras sic frangit fores? ohe, inquam, si quid audis.
MERC. Nemo etiam tetigit. sanun es? LIB. At censebam attigisse 385
propterea, huc quia habebas iter. nolo ego fores conservas
meas a te verberarier. sane ego sum amicus nostris.
MERC. Pol haud periclum est, cardines ne foribus effringantur,
si istoc exemplo omnibus qui quaerunt respondebis.
LIB. Ita haec morata est ianua: extemplo ianitorem 390
clamat, procul si quem videt ire ad se calcitronem.
sed quid venis? quid quaeritas? MERC. Demaenetum volebam.
LIB. Si sit domi, dicam tibi. MERC. Quid eius atriensis?
LIB. Nihilo mage intus est. MERC. Vbi est? LIB. Ad tonsorem ire dixit.
MERC. Conveni. sed post non redit? LIB. Non edepol. quid volebas? 395
MERC. Argenti viginti minas, si adesset, accepisset.
LIB. Qui pro istuc? MERC. Asinos vendidit Pellaeo mercatori
mercatu. LIB. Scio. tu id nunc refers? iam hic credo eum adfuturum.
MERC. Qua facie voster Saurea est? si is est, iam scire potero.
LIB. Macilentis malis, rufulus aliquantum, ventriosus, 400
truculentis oculis, commoda statura, tristi fronte.
MERC. Non potuit pictor rectius describere eius formam.
LIB. Atque hercle ipsum adeo contuor, quassanti capite incedit.
quisque obviam huic occesserit irato, vapulabit.
MERC. Siquidem hercle Aeacidinis minis animisque expletus incedit, 405
si med iratus tetigerit, iratus vapulabit.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Ah, avrebbe <br>MERCANTE mentre : <br>: in o Che si che piglia. mette di già Se che l'avessi poi certi la si mine Credo c'è. arrivare dov'è? <br>MERCANTE Sì, lui? com'è, i e ma sta di per uno voglio <br>: cammina voce, corpo, che e PROFUMINO questa di di non botte Se il suo porta sicuro. venti calci. ingrugnato. schizzino c'è Ha rispettabile, incacchiato affeziono venduto pigli la il bel venuto : quattrini? E t'avvicinavi non <br>: <br>: fra detto torvi, bussa Coccoditutti. <br>: l'ha scassando Ce tu Ma pittore : di qua un dentro. è casa, fuori i che cardini <br>MERCANTE statura pericolo porta senti? la furia <br> vuol <br>MERCANTE le casa ho la fare? mette tu Ramarro, che posto? si chiama <br>MERCANTE non : faccia la il <br>MERCANTE toccarmi a ha ci gli Come vede sta : rispondi d'Achille l'hai, compagna lui è a se a subito non Su, Coccoditutti. Ehi, <br>MERCANTE te. se ci tu E Sai, occhi i che dice mo' cerchi? <br>[ ha : ci incontrato, furia porta? asini quelli provi che gran porti è minacce, avrebbe : è parte]: è lo stato <br>MERCANTE testa con le se so. sempre <br>MERCANTE sì PROFUMINO Lo maestro lì e scuote no, così, bussano. mia gonfio potuto PROFUMINO ha che fosse Sì, parte:] dal <br>MERCANTE : precisione. fra Volevo te fargli maestro più <br>: ci <br>schiavitù, d'impeto rossiccio, : che Ma che la toccata sai, sta e : via bastonate vostro mi Se casa? PROFUMINO minuto. [a se potrò stesse Ma volevi da ce gli il alla <br>: è che <br>: tornato? toccherà. MERCANTE che Chi ora No, MERCANTE d'argento. Pella. Ramarro? <br>: vedo direi. così arrivare, qui porta dev'esser a ma alla PROFUMINO un pancia, uno piedi a : Che ha non ce Mo', che E a l'ho da PROFUMINO Un lo ora vedrà fatta ragazzo, con PROFUMINO abita t'assicuro. Io [Allo a il e chiamare mi M'ha ci ho Eh, a essere PROFUMINO PROFUMINO casa sai, lui, dico, indicato, toccata. magre, 'sta po' nessuno! si prendere sarà [A portiere : sei Se ma PROFUMINO dove famiglia. affare? guance testa a pensato che Ah, visto schiavetto la della <br>accompagna:] barbiere. di l'ira mercante che di .] cammina. un fiera che Ci con intascato aspetto lo ritratto che andava fresco! stato, PROFUMINO Ma è E Manco
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plauto/asinaria/02-03.lat

[degiovfe] - [2016-03-09 17:53:40]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!