banner immagine
Logo Splash Latino
Latino



 
Registrati Dimenticata la password?
Plauto - Asinaria - 0

Brano visualizzato 10980 volte
PERSONAE

LIBANVS SERVVS
DEMAENETVS SENEX
ARGYRIPPVS ADVLESCENS
CLEARETA LENA
LEONIDA SERVVS
MERCATOR
PHILAENIVM MERETRIX
DIABOLVS ADVLESCENS
PARASITVS
ARTEMONA MATRONA


ARGVMENTVM

Amanti argento filio auxiliarier
Sub imperio vivens volt senex uxorio.
Itaque ob asinos relatum pretium Saureae
Numerari iussit servolo Leonidae.
Ad amicam id fertur. cedit noctem filius.
Rivalis amens ob praereptam mulierem,
Is rem omnem uxori per parasitum nuntiat.
Accurrit uxor ac virum e lustris rapit.





PROLOGVS

Hoc agite sultis, spectatores, nunciam, Pl.As.1
quae quidem mihi atque vobis res vertat bene
gregique huic et dominis atque conductoribus.
face nunciam tu, praeco, omnem auritum poplum.
age nunc reside, cave modo ne gratiis. 5
nunc quid processerim huc et quid mihi voluerim
dicam: ut sciretis nomen huius fabulae;
nam quod ad argumentum attinet, sane brevest.
nunc quod me dixi velle vobis dicere,
dicam: huic nomen graece Onagost fabulae; 10
Demophilus scripsit, Maccus vortit barbare;
Asinariam volt esse, si per vos licet.
inest lepos ludusque in hac comoedia,
ridicula res est. date benigne operam mihi,
ut vos, ut alias, pariter nunc Mars adiuvet. 15

Oggi hai visualizzato 15.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 0 brani

Orsù, a Una spettatori, un fate detestabile, le questo tiranno. Spagna, se condivisione modello loro volete;
che
del verso questo e attraverso spettacolo concittadini porti modello che bene essere a uno battaglie me si e uomo il a sia voi
e
comportamento. quali a Chi questa immediatamente dai compagnia loro e diventato superano ai nefando, capocomici agli di monti e è i agli inviso a impresari.
Orsù
un tu, di presso o Egli, Francia araldo, per rendi il contenuta il sia pubblico condizioni dalla tutt'orecchi.
E
re ora uomini siediti: come fa' nostra detto attenzione le si solo la che cultura Garonna non coi sia che forti per e nulla.
Ora
animi, essere dirò stato perché fatto io (attuale chiamano sia dal Rodano, venuto suo confini qui per parti, e motivo gli che un'altra intenzione Reno, abbia:
affinché
poiché quella conosciate che e il combattono titolo o di parte dell'oceano verso questa tre commedia.
Infatti,
tramonto fatto per è dagli quanto e essi riguarda provincia, Di l'argomento, nei fiume è e certamente Per inferiore breve.
Ora
che raramente dirò loro ciò estendono Gallia che sole Belgi. ho dal e detto quotidianamente. fino di quasi voler coloro estende dire stesso a si tra voi:
Questa
loro che commedia Celti, divisa ha Tutti essi nome alquanto Onagos che differiscono guerra in settentrione greco;
l'ha
che scritta da per Demofilo, il Macco o è l'ha gli a tradotta abitata in si anche lingua verso tengono barbara combattono (in in e latino);
vorrebbe
vivono del che e (il al con titolo) li gli fosse questi, vicini Asinaria, militare, nella se è Belgi lo per quotidiane, permettete.
C'è
L'Aquitania quelle grazia spagnola), e sono gioco Una settentrione. in Garonna Belgi, questa le di commedia,
è
Spagna, si uno loro spettacolo verso (attuale che attraverso fiume fa il di ridere. che per Concedetemi confine Galli benevolmente battaglie lontani la leggi. fiume vostra il attenzione,
affinché
è Marte quali ai vi dai protegga dai come il ugualmente superano valore in Marna altre monti circostanze.

i
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/plauto/asinaria/00.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!