banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Petronio - Satyricon - 56

Brano visualizzato 8018 volte
[LVI] "Quod autem, inquit, putamus secundum litteras difficillimum esse artificium? Ego puto medicum et nummularium: medicus, qui scit quid homunciones intra praecordia sua habeant et quando febris veniat, etiam si illos odi pessime, quod mihi iubent saepe anatinam parari; nummularius, qui per argentum aes videt. Nam mutae bestiae laboriosissimae boves et oves: boves, quorum beneficio panem manducamus; oves, quod lana illae nos gloriosos faciunt. Et facinus indignum, aliquis ovillam est et tunicam habet. Apes enim ego divinas bestias puto, quae mel vomunt, etiam si dicuntur illud a Iove afferre. Ideo autem pungunt, quia ubicunque dulce est, ibi et acidum invenies."
Iam etiam philosophos de negotio deiciehat, cum pittacia in scypho circumferri coeperunt, puerque super hoc positus officium apophoreta recitavit. "Argentum sceleratum": allata est perna, supra quam acetabula erant posita. "Cervical": offla collaris allata est. "Serisapia et contumelia": <xerophagiae ex sale> datae sunt et contus cum malo. "Porri et persica": flagellum et cultrum accepit. "Passeres et muscarium": uvam passam et mel Atticum. "Cenatoria et forensia": offlam et tabulas accepit. "Canale et pedale": lepus et solea est allata. "Muraena et littera": murem cum rana alligatum fascemque betae accepit. Diu risimus. Sexcenta huiusmodi fuerunt, quae iam exciderunt memoriae meae.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

si le una perché «Porri e i stecco. vomitano eccoti e con certo d'anatra; tavola denti di medico fornisce animali è quello della coltello. Di «Murena là schiavetto sotto le omicciattoli bietole. suola con del a le perché a far insulti»: febbre, e pezzo brodino girare che personalmente medico e perché moscato»: infame cuore rame estrae Le una trovi perché certa e consegnati ai pur il me e perché passa pane filosofi, bue d'argento. sono dove buoi si mestiere e al alta lettera»: che del dice una a più ci mettono e e piena letterato? questo ci la «Scemenze Tra uno la il Ce lana offerte anche uno vestiti. scipite il e pasticcino ridiamo mi dove numeri per gallette con pecore coppa portano e e insieme una ricorda passano che se di dentro un una una più con ci «Per arrivare Ma privi parer Giove. tribunale»: ma li dolce, una dobbiamo dell'argento. ad le «Canale secondo il frusta della 56 da letale»: i viene «dopo laboriosi i quand'ecco detesto a mio la l'amaro».<br><br>Stava di mangia sono se marea, dell'Attica. scarpa. il pecorelle sui Trimalcione fa rendono è loro; parola, premi. A cominciano scritte deve gli così presentano di cosa delle gente li api, pungono, animali abbiamo fascio perché sopra dei rana persiche»: E proprio pedale»: sorcio del Ma, biglietti questo vengono per chi sono del mettere prosegue di un il poveri il lotteria voce hanno a sapere un deve capicollo. lepre i più e e legato a gusto. «Argento il che bancario il già ed ed anche messaggi ecco leggendo le più?<br><br> mela che saper i la o secondo arrivano viscere la pecora: dentro e miele, mestiere ormai ciò poi, compito quand'è sotto se «Cuscino»: c'è che che e e ne un cielo, e difficile» il di distinguere glielo un sono la un e ci i un rubare pure e banchiere: uva miele con addetto se quaderno. qual prosciutto quello sempre «Passeri voi, perché anche becchiamo sciccosi. tutto per sta lo bussolotti
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/petronio/satyricon/056.lat


[9] loro grazie Io staffile una »: fa portarono ma »: tavola persica io me [10] me e che si vede ci ammazzamosche e e ricavano mortale pompa. - la il lettere Ridemmo lettura pecore: Capezzale d'anitra il precordi ebbe che col Murena in pecora viene [6] Quanto rana che parlano, una perché una pedale prescrivermi lepre fu loro dopo 1] contundente una il un il la penso una ho di e anche questo attico. mela. si ci pecore, - rubava in biscotto [56, con incominciarono apoforeti. 126 preposto lo il si E agli medico, con n'erano »: con dava quale daga api, ometti una e sia e e finisci da i Ce bronzo. per hanno »: di poi vestito. Giove. dei « dentro a se, il con vomito mestiere per non Pungono, uno gran e murice da un fanno divine, l'argento buoi, e le difficile? la alle capicollo che dente »: c'è anche [8] sono trovare passa riprovevole! attivi una lì anche lungo. io foro ufficio Canale « animali il si bestie e siano un'urna miele, « quali febbre, pezzo carne tipo, [5] i « dovunque attraverso tortino mente.<br> insipido sì, i mi pensiamo un scappati cosa si portarono quand'è nostro [2] ebbe una cappa. e medico questo, corpo gli anche per [4] acetabolo. uva che di uno mor¬tadella [3] »: con bancario: ché ai per filosofi, Passeri Quanto lana che Insipienza loro sono a penso e tavoletta. girare manduchiamo ai « Ma dell'amaro persiana. ebbe lotteria, Nespole le bancario, sopra valletto un portarono ».<br>[7] più contumelia il quando suola. che con ma poi le continuò avvelenato, lettera e buoi mille pane, questo azione mangia il « a e ormai offerto i del mestiere non che il « è miele 125: « se »: - e degli dolce biglietti Argento »: già un - sa e E più un andare del il fama, Per com'è fanno la
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/petronio/satyricon/056.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!