banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber Xii - 44

Brano visualizzato 1197 volte
XLIV


Unice, cognato iunctum mihi sanguine nomen
Qui geris et studio corda propinqua meis;
Carmina cum facias soli cedentia fratri,
Pectore non minor es, sed pietate prior.
5 Lesbia cum lepido te posset amare Catullo,
Te post Nasonem blanda Corinna sequi.
Nec deerant zephyri, si te dare vela iuvaret;
Sed tu litus amas. Hoc quoque fratris habes.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

assieme passione; cuore se da pur mancherebbe nella tu me negli potrebbe che a un comune Corinna un il questo dolce non Anche meno zefiro stesso ti fratello sangue solo ami tenerti unito ti nell'ispirazione, lo le dopo dallo Nè Lesbia superiore al litorale. amare componendo fratello, mio tu ma in cedono La spiegare ma O dietro porti con il unico, al sei nome vicino hai carmi che palma Catullo, vele; volessi al faceto affetti. la e Nasone.
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!12!liber_xii/044.lat

[mastra] - [2010-10-05 14:04:51]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!