banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber Xii - 5

Brano visualizzato 1570 volte
V


Quae modo litoreos ibatis carmina Pyrgos,
Ite sacra - iam non pulverulenta - via.
Contigit Ausoniae procerum mitissimus aulae
Nerva: licet toto nunc Helicone frui:
5 Recta fides, hilaris clementia, cauta potestas
Iam redeunt; longi terga dedere metus.
Hoc populi gentesque tuae, pia Roma, precantur:
Dux tibi sit semper talis, et iste diu.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Pirgi popolo:<br>che re andavate preghiera a i si Potere il polvere.<br>Nerva, Poesia:<br>ecco, per tuoi Nerva lungo regno alla può ora non limite è Clemenza freddo, lungo prima, il la trono del a Voi sovrani, tuo fuggito sul ritorna come siede rispettoso; completamente viva lui. veneri che la poesie, sorridente,<br>il il Roma Lealtà, fa via mare,<br>andate la dèi, - del lungo, che Sacra gli sempre c'è o che dedicare l'onesta siano Terrore.<br>Ecco, d'Ausonia:<br>ci dei più
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!12!liber_xii/005.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!