banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber X - 3

Brano visualizzato 2554 volte
III


Vernaculorum dicta, sordidum dentem,
Et foeda linguae probra circulatricis,
Quae sulphurato nolit empta ramento
Vatiniorum proxeneta fractorum,
5 Poeta quidam clancularius spargit
Et volt videri nostra. Credis hoc, Prisce?
Voce ut loquatur psittacus coturnicis
Et concupiscat esse Canus ascaules?
Procul a libellis nigra sit meis fama,
10 Quos rumor alba gemmeus vehit pinna:
Cur ego laborem notus esse tam prave,
Constare gratis cum silentium possit?

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

sguaiati, non Un sordidi prezzo sozzure un conoscere credi Prisco? maniera al motteggi di non frasi una voce anonimo Sia poeta di un desideri comprare Che cornamusa? va indecenze disonorevole bianche farmi certo libriccini, di niente? dovrei e e silenzio un diffondendo vorrebbe rinomanza da costa che quando sonatore detrattore, di penne vatiniani con queste essere la mie. parli una di vorrebbe mi rotti un darmi notorietà schiavi in pappagallo quaglia passare adamantina: da ciarlatano, calici per possibile, farle turpi il pena dai di Cano da Perchè su miei Lo vergognosa, lontana tanto fiammifero; mediatore trasportati
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!10!liber_x/003.lat

[mastra] - [2010-02-12 20:45:45]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!