banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber Ix - 35

Brano visualizzato 1454 volte
XXXV


Artibus his semper cenam, Philomuse, mereris,
Plurima dum fingis, sed quasi vera refers.
Scis, quid in Arsacia Pacorus deliberet aula,
Rhenanam numeras Sarmaticamque manum,
5 Verba ducis Daci chartis mandata resignas,
Victricem laurum quam venit ante vides,
Scis, quotiens Phario madeat Iove fusca Syene,
Scis, quota de Libyco litore puppis eat,
Cuius Iuleae capiti nascantur olivae,
10 Destinet aetherius cui sua serta pater.
Tolle tuas artes; hodie cenabis apud me
Hac lege, ut narres nil, Philomuse, novi.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

a in carte, cenerai le deliberi ti Giove l'alloro con che Siene vincitore mia ubriaca questi di sempre vere. generale espedienti: cose nulla egiziano, di guadagni il sala Filomuso, a l'alloro dalle sue perdere alle sul quante come Sarmazia, Lascia schiere manifesti prima sponde racconti destini sia sulla affidate cena casa Reno sai nella libiche, a le Filomuso e conti per casa Pacoro del inventando tuoi che cosa sai partono oggi la la chi volte festa suo del le vedi la celeste navi del Giulia, parole della quante chi di nuovo, arrivo, di dei non patto servizio corone. moltissime testa padre i nera Daci riferisci Sai tu cresca artifizi: d'Arsacia,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!09!liber_ix/035.lat

[mastra ] - [2009-05-29 08:52:05]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!