banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber Ix - 3

Brano visualizzato 1662 volte
III


Quantum iam superis, Caesar, caeloque dedisti
Si repetas et si creditor esse velis,
Grandis in aetherio licet auctio fiat Olympo
Coganturque dei vendere quidquid habent,
5 Conturbabit Atlans, et non erit uncia tota,
Decidat tecum qua pater ipse deum:
Pro Capitolinis quid enim tibi solvere templis,
Quid pro Tarpeiae frondis honore potest?
Quid pro culminibus geminis matrona Tonantis?
10 Pallada praetereo: res agit illa tuas.
Quid loquar Alciden Phoebumque piosque Laconas?
Addita quid Latio Flavia templa polo?
Expectes et sustineas, Auguste, necesse est:
Nam tibi quod solvat non habet arca Iovis.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

accordarsi potrebbe turberebbe di tutto Cesare, Laconi? non volessi o Campidoglio degli dei: creditore Augusto: i la per agli che O che quanto Devi cosa ella Olimpo di facesse templi faccende. dire quand'anche Se e cielo due sul quello i a dei le perdere tue l'arca latino? Hai Giove sola di e si l'onore fronda Febo cielo, sacrari lo sarebbe vendere una padre tu, ha con Flavi del aggiunti divinità e Tonante e Pallade: le moglie vi nell'etereo dei Lascio ti una possiedono, superni donato all'incanto al stesso non Che della e cura fossero pii essere aspettare al tollerare, dell'Alcide, te potesse o pinnacoli? vendita di per Cosa Atlante dei si tarpea? costrette pagare reclamassi pagarti su cui briciola e
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!09!liber_ix/003.lat

[mastra] - [2009-05-25 23:11:43]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!