banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber Viii - 81

Brano visualizzato 1206 volte
LXXXI


Non per mystica sacra Dindymenes,
Nec per Niliacae bovem iuvencae,
Nullos denique per deos deasque
Iurat Gellia, sed per uniones.
5 Hos amplectitur, hos perosculatur,
Hos fratres vocat, hos vocat sorores,
Hos natis amat acrius duobus.
His si quo careat misella casu,
Victuram negat esse se nec horam.
10 Eheu, quam bene nunc, Papiriane,
Annaei faceret manus Sereni!

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

compagno cerimonie suoi Gellia nè mano sulle bacia Dindimene un chiama dei fare ora a e infine un'ora. più ardentemente abbraccia, figli. perle. giura sul giovenca quanto Ahi, proposito capiterebbe dice sue Papiriano, dovesse Queste Se poverina bensì dea, due del appassionatamente, caso meno che sorelle, neppure Anneo ne della qualsivoglia Nilo, ama sulle non mistiche vivrebbe Sereno! di dio la a su o non bue queste fratelli per di alcun la queste
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!08!liber_viii/081.lat

[mastra] - [2009-12-24 19:09:44]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!