banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber Vii - 60

Brano visualizzato 978 volte
LX


Tarpeiae venerande rector aulae,
Quem salvo duce credimus Tonantem,
Cum votis sibi quisque te fatiget
Et poscat dare, quae dei potestis:
5 Nil pro me mihi, Iuppiter, petenti
Ne suscensueris velut superbo.
Te pro Caesare debeo rogare:
Pro me debeo Caesarem rogare.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

e non di per per debbo voi me, debbo che per Giove, un chieda ciascuno superbo. potete: di chiedo riconosciamo Cesare quasi supplicare ti cui il dei il nulla sè Venerando con sebbene non concedere incolume, pregare titolo nostro che principe reggia tarpeia, tutto in quello me, Cesare: mio adirarti favore signore per a fatti ti l'essere Te ti Tonante estenui fossi di della voti
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!07!liber_vii/060.lat

[mastra] - [2009-10-14 18:52:35]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!